Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

 

Manutenzione strade: da giunta Scanagatti via libera a finanziamenti per 1,65 milioni di euro. Saranno sistemati 7,7 km di viabilità.

Monza, 22 novembre 2013 - Un milione e 650 mila euro per sistemare 7,7 chilometri di strade in tutti i quartieri, comprese la sostituzione dei porfidi e dei graniti danneggiati nel centro storico. La giunta comunale ha approvato due delibere che approvano i progetti definitivi per la manutenzione straordinaria di diverse strade monzesi, da quelle ad alto scorrimento a quelle di quartiere, per l’avvio di alcuni interventi di abbattimento delle barriere architettoniche sugli attraversamenti perdonali e per il rifacimento delle pavimentazioni ammalorate nel centro storico cittadino. I due provvedimenti approvati dalla giunta guidata dal sindaco Scanagatti, sono stati proposti dall’assessore ai Lavori pubblici, Antonio Marrazzo, e andranno a integrare i lavori di urgenza già avviati nell’estate scorsa.

La prima delibera, che stanzia 1 milione di euro complessivi, riguarda la manutenzione della viabilità di grande scorrimento lungo l’asse di viale Stucchi, delle Industrie e anche  Enrico Fermi, in cui si registra il deterioramento della pavimentazione stradale per il notevole traffico veicolare, anche di mezzi pesanti. Nella stessa delibera sono previsti anche alcuni interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche sugli attraversamenti pedonali.

Con l’altra delibera, il cui importo è di 650 mila euro, sono previsti interventi in alcune vie cittadine per sistemare asfalti e i dissesti delle pavimentazioni in porfido e granito rilevati nel centro storico dopo una ricognizione dei tecnici comunali: gli interventi si concentreranno nelle vie Gallerona, Monte Grappa, Solone/Prati, Schiapparelli, Mentana, Libertà, Toniolo, Ovidio, Zara, Bernini, alcuni tratti di Ugo Foscolo e in via Rota. Nel centro storico saranno sistemate le pavimentazioni ammalorate di tutta via Vittorio Emanuele II sino a via Gerardo dei Tintori e a via De Gradi.

“Dopo gli interventi realizzati l’estate scorsa – afferma l’assessore Marrazzo -, con l’approvazione del progetto definitivo e dei relativi finanziamenti ci avviamo a eseguire un’opera di sostanziale riqualificazione della trama viabilistica cittadina, con un’attenzione particolare al decoro del centro storico. Nonostante la situazione sia molto difficile per le casse comunali, manteniamo l’impegno di garantire la corretta manutenzione della città”.

Ufficio stampa del Comune

 

 

 

 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?