Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

Il buono e il bello ~ Gianni Miglionico

Il Pane di Altamura e la Brioche di Chardin

Il buono e il bello. Dalla Puglia alla Francia colori e bontà gemelle, in apparenza

Culture ~ Antonio Cornacchia

Una lunga chiacchierata con Amélie Nothomb

Il video integrale dell'incontro con la scrittrice belga per Bruma, la rassegna letteraria curata da Camilla Corsellini a Brugherio. I libri, la vita, il lavoro

Culture ~ Elisabetta Raimondi

Noam Chomsky, Ava DuVernay e la “giustizia” americana

A pochi giorni dagli Oscar 2017 che vedono XIII Emendamento nella cinquina dei documentari, alcuni collegamenti tra lo sconvolgente resoconto sul sistema carcerario della regista afroamericana Ava Duvernay e Requiem for the American Dream, acclamato al Tribeca Film Festival 2015, in cui Noam Chomsky tira le somme sullo stato attuale della democrazia.

Culture ~ Marta Abbà

Intervista a Amélie Nothomb «Non ritorno mai su una storia»

Adora le favole, da sempre, perché terrorizzano. Amèlie Nothomb presenta a Bruma il suo nuovo libro “Riccardin dal ciuffo” (edito da Voland) e spiega a Vorrei: “Leggo sempre i miei libri in italiano: sono molto più belli in questa lingua. Così, ho l’impressione di scrivere dei libri magnifici!”

Culture ~ Juri Casati

Umberto Eco, la diffidenza e il caso Braibanti

A un anno dalla morte, rileggiamo un vecchio saggio di Umberto Eco Il costume di casa: evidenze e misteri dell’ideologia italiana negli anni Sessanta.

Persone ~ Antonio Cornacchia

Tutti i colori di Monza

  Straniero io?, il film di Carlo Concina e Cristina Maurelli – prodotto da Liberi Svincoli con il contributo del Comune di Monza – restituisce dignità di nome e cognome agli "stranieri" della città

Culture ~ Marta Abbà

Tim Parks nella Bruma

Scrittura e traduzione nel lavoro dello scrittore inglese. L'Italia vista da dentro e vista da fuori. «Mi piace l’Italia di Starnone e Latronico. Le voci di chi scrive gli affondi nelle grandi testate mi sembrano assai logore. Dico che bisognerebbe “rottamare” un po’ di più, a rischio di sembrare renziano.»

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Garofano Rosso. Colonne sonore techno

  BandAutori 53. L'incontro tra le colonne sonore e la musica elettronica del produttore Giorgio Luceri, in arte Garofano Rosso. Con "Libri che suonano" ci spostiamo invece in ambito sportivo.

Culture ~ Marta Abbà

Io e Amélie Nothomb

Isabella Mattazzi è la nuova traduttrice della scrittrice belga per l'Italia. Nell'intervista rivela una relazione molto intensa “Un lento avvicinamento per cerchi concentrici”. L'esattezza della lingua, i nomi, lo stile.

Culture ~ Elisabetta Raimondi

Shakespeare, il cinema e la scuola

  Coloro che a scuola hanno a che fare con Shakespeare e con la letteratura in generale dovrebbero imparare a vedersi un po’ di più come degli attori, soprattutto se vogliono avere la speranza di infondere nei ragazzi l'interesse verso la cultura

La valigia dei libri ~ Adamo Calabrese

I racconti di Adamo. Il diluvio universale

La stanza è una pozza d’acqua. Noè posa Sara sul tavolo accanto alla cesta del pane. Il camino farfuglia. Noè si volta. Il camino balbetta, soffia, sospira, si lamenta.

Persone ~ Lia Forti

Una serata con Amira Hass a Monza

La giornalista e la situazione attuale in Palestina. La confusione fra antisionismo e antisemitismo e l'invito a non essere accondiscendenti con i governi israeliani, ignorando i loro crimini contro i diritti umani dei palestinesi.

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Nadiè. Chitarre e rabbia

BandAutori 52. In questo numero il secondo disco della band catanese, con forti rimandi al rock indipendente anni '90. In "Libri che suonano" ricordiamo la Vox Pop.

Persone ~ Francesco Achille

Ulivo: ritorno al futuro?

Non si tratta di fare l’Ulivo 4.0. Qui si tratta di rifare l’Ulivo punto e basta. Sperando di essere ancora in tempo

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Dimartino & Fabrizio Cammarata. Sulle orme di Chavela Vargas

BandAutori 51. In questo numero il progetto dei due cantautori siciliani in onore della grande artista messicana. Per "Libri che suonano" andiamo a ballare l'italo-disco.

Ambiente ~ Giacomo Correale Santacroce

Papa Francesco deve sapere (e altri ricordare)

Ripercorriamo le vicende del Parco di Monza alla vigilia della visita di Bergoglio

 20131203 GDL7tappa a

È trascorso un mese e mezzo dalla pubblicazione del primo dei 6 articoli sui GDL del nostro territorio ed è giunto il tempo di qualche riflessione.

Q

uando con Carmela Tandurella, abbiamo iniziato la ricognizione sui Gruppi di lettura nella nostra provincia, davvero non pensavamo che ce ne saremmo occupate tanto a lungo. La realtà che abbiamo incontrato è stata così ricca e sfaccettata, così coinvolgente ed entusiasmante che non abbiamo potuto limitarci ad un paio di articoli, ne siamo rimaste talmente coinvolte da decidere di scrivere, in tandem, approfondimenti fino ad arrivare a sei tappe.
Una sintesi a questo punto ci sembra utile e la proponiamo a cominciare dall’evidenza visiva della mappa del territorio e della sua organizzazione in Sistemi bibliotecari locali, in cui abbiamo indicato la dislocazione dei 13 GDL “incontrati”.
A completamento della stessa e in chiusura ci pare utile fornire tutte le informazioni, in modo che, i lettori interessati di Vorrei, possano orientarsi nella ricerca del gruppo più vicino - in termini geografici e di interesse - e dispongano di ogni necessario contatto.

 20131203 GDL7tappa

La mappa dei GDL, fonte: Provincia di Monza e della Brianza, scaricabile QUI

Seppure con un considerevole ritardo rispetto alla tradizione di matrice anglo-americana e di lingua spagnola, il fenomeno dei Gruppi di lettura - come si evince da questa cartina - si sta diffondendo anche nel nostro territorio, identificando nella quasi totalità delle esperienze (ad esclusione del Circolo Pickwick di Besana Brianza, del GDL di Albiate e del Club del lettore di Burago di Molgora) le biblioteche come spazi privilegiati per gli appuntamenti col libro, chiamate oggi sempre più ad essere luoghi pubblici d'incontro.
E non è un caso, perché la funzione di stimolo e coordinamento svolta dagli stessi bibliotecari è determinante quanto l’offerta di un luogo accogliente e la disponibilità del libro del mese per tutti i partecipanti (anche grazie al servizio di prestito interbibliotecario). Talvolta accade che il gruppo nasca per iniziativa di lettori forti e appassionati, ma in genere trova la possibilità di crescere proprio grazie all’appoggio della biblioteca. Non di poco conto inoltre è anche il significato dei GDL per le biblioteche, una vera e propria risorsa, costituita dai partecipanti ai gruppi, che le valorizzano e promuovono, permettendo di incontrare e raggiungere nuovi lettori, al di là degli utenti già fidelizzati.

“E’ curioso come spesso i libri che incrociamo grazie agli altri siano quelli che poi si annodano più saldamente alla memoria (e anche al nostro destino, a volte)” così Paolo Di Paolo in Come un'isola. Viaggio con Lalla Romano (1906-2006).

Sarà questo il motivo che lega così strettamente l’incontro con un libro all’incontro con gli altri? Certo è che c’è un vitale riscontro alla proposta dei GDL sul nostro territorio.
Dalla nostra piccola, ma capillare ricerca sono emerse alcune considerazioni, che qui condividiamo: abbiamo constatato ad esempio che la maggior parte dei partecipanti ha un’età media superiore ai 50 anni, che la presenza femminile tra i lettori e i coordinatori è decisamente prevalente, che l'approccio alla discussione comune dei libri è quasi sempre libero e informale. Solo in talune realtà vengono indicati schemi di analisi, criteri di selezione, oppure percorsi tematici, elenchi di letture selezionate dal conduttore del gruppo, ma anche in questi casi, le scelte sono condivise e se necessario ridefinite.
Le letture condivise nei GDL finora incontrati, sono quasi esclusivamente rivolte a romanzi di qualità italiani e stranieri, senza alcuna preclusione di genere e di epoca, forse per evitare che il confronto tematico produca troppe divisioni legate a singole passioni ed interessi personali, forse per la caratterizzazione prevalentemente femminile dei gruppi, spontaneamente più vicina al mondo della narrativa.
Ci sono tentativi e progetti propensi ad ampliare questo orizzonte verso la saggistica, la divulgazione, ad altri generi, come la poesia e i fumetti o rivolti a pubblici specifici, i giovani, in particolare.
Tutti i partecipanti sono accomunati dalla passione per lettura, che li ha portati a frequentare i gruppi per condividere con gli altri lo stesso piacere, incontrandosi in un luogo gradevole e stimolante, dove scambiarsi opinioni e sentimenti, ascoltare i diversi punti di vista e venire in contatto con nuovi autori e testi, ai quali autonomamente non si sarebbero mai avvicinati.
Far parte di un GDL è per molti un’esperienza di arricchimento personale, che apre una finestra sulle proprie idee e le proprie emozioni. Anche in questo consiste la funzione di aggregazione sociale che i GDL finiscono per svolgere (e quanto ce n’è bisogno in questi tempi di crisi!):a partire dai libri ci si incontra e ci si conosce in modo non superficiale, si discute di sentimenti, etica, bellezza, si costruiscono democraticamente modalità di confronto positive ed indispensabili se si vuol contrastare almeno una parte della barbarie del nostro tempo.

 SISTEMA BRIANZABIBLIOTECHE

MONZA
GDL
c/o Biblioteca Civica, via Padre Giuliani 1/a - Tel. 039 382272039 382272 - mail: biblioteche.promozione@comune.monza.it Coordinatore: Roberto Monti, responsabile promozione della lettura. Si riunisce ogni mese il sabato pomeriggio.
Liberi Libri c/o Biblioteca Monza Cederna, viaprivata Zuccoli 16 - Tel. 039 2020237039 2020237 - mail: monza.cederna@brianzabiblioteche.it Coordinatrice: Elisabetta Salvioni, bibliotecaria. Si riunisce ogni mese il martedì mattina. Il GDL comunica attraverso la Pagina Facebook della Biblioteca e pubblica le sue scelte di lettura sullo scaffale del social network dedicato alla lettura a questo indirizzo Anobii Biblioteca Cederna

ALBIATE
Circolo di lettura
c/o Centro Polifunzionale “Remo Canzi”, Piazza Conciliazione 42 - Tel. 0362 9324420362 932442 mail: circolodilettura@libero.it Coordinatrice: Cinzia Bordon, fondatrice e responsabile. Si riunisce ogni primo venerdì del mese alle ore 21.00

BARLASSINA
GDL c/o Biblioteca Comunale, Largo Diaz 5 - Tel. 0362 57702220362 5770222 - mail: barlassina@brianzabiblioteche.it Coordinatrice:Ilaria Rampoldi, bibliotecaria. Si riunisce ogni mese il sabato pomeriggio.

BESANA IN BRIANZA
Circolo Pickwick
c/o Biblioteca Civica "Peppino Pressi",Villa Filippini, Via Viarana 14 -Tel. 0362 9671550362 967155 - mail: circolopickwick@virgilio.it - sito web: Circolo Pickwick Rivista trimestrale Pick Wick. Segretario coordinatore: Bruno Zanacca. Si riunisce ogni mese il giovedì sera.

CESANO MADERNO
Circolo di lettura Pequod c/o Biblioteca “Vincenzo Pappalettera”, Via Borromeo 5 – Tel. 0362 5134960362 513496 – mail: cesanomaderno@brianzabiblioteche.it – facebook: Circolo di lettura Pequod Coordinatrice: Angela Familiari con Giuliana Mussi e Myriam Colombo, direttrice della biblioteca. Si riunisce ogni mese, in genere il venerdì sera.

LIMBIATE
Quelli del lunedi : Gruppo di speleologia letteraria c/o Biblioteca Comunale, Via Dante 38 – Tel. 02 996318802 9963188 – mail: Limbiate@brianzabiblioteche.it Coordinatrice: Michela Borgonovo, direttrice della biblioteca. Si riunisce ogni mese il lunedì sera.

RENATE
Lettu
re dopo cena c/o Biblioteca Civica “Alfredo Sassi”, Via Dante 10 – Tel. 0362 9241160362 924116 - mail: renate@brianzabiblioteche.it Coordinatrice: Elena Rigamonti, direttrice della biblioteca. Si riunisce ogni mese il giovedì alle ore 21.00.

 SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE

AGRATE BRIANZA
GDL c/o la Biblioteca Civica “Enzo Biagi”, Via G.M. Ferrario 51 - Tel. 039 650713039 650713 - mail: bibagrate@sbv.mi.it Coordinatrice: Mariarita Marchesini, direttrice della biblioteca. Si riunisce ogni mese il mercoledì mattina alle ore 10.00

BURAGO DI MOLGORA
Club del lettore c/o gli spazi comunali di Cascina Abate D'Adda - mail: info@zuccheinpiazza.it Coordinatrice: Vittoria Dall’Orto. Si riunisce una volta alla settimana, il martedì pomeriggio alle ore 15.00. INFO: Circolo culturale zucche in piazza

BUSNAGO
BOOKsnago
c/ola Biblioteca Civica, Via San Rocco 14 B - Tel. 039 6957328039 6957328 - mail: bibbusnago@sbv.mi.it Coordinatrici: Gabriella Doneda e Francesca Magni, bibliotecarie. Si riunisce ogni mese il giovedì alle ore 21.00

CAVENAGO DI BRIANZA
Desperate readers
c/o la Biblioteca Civica “Peppino Impastato”, Piazza Libertà 18 - Tel. 02 9524149002 95241490 - mail: bibcavenago@sbv.mi.it Coordinatrici: Diana Crippa e Sara Troilo, bibliotecarie. Si riunisce ogni mese, tendenzialmente il martedì alle ore 21.00

VIMERCATE
Cub del lettore
c/o la Biblioteca Civica, piazza Unità D’Italia 2g - Tel. 338 1900490338 1900490 (ore pomeridiane) mail: f451vimercate@gmail.com Coordinatrice: Vittoria Dall’Orto. Si riunisce una volta alla settimana, il lunedì pomeriggio alle ore 20.45. INFO: Associazione Culturale Fahrenheit 451 Amici della Biblioteca

 E per finire i nuovi GDL che partiranno nel 2014

Alla Biblioteca Civica “Alda Merini” di USMATE VELATE, il 20 dicembre alle 17.30 si terrà l'incontro di presentazione del GDL Il '900 italiano, 4 appuntamenti condotti da Maria Giordani, volontaria della biblioteca che introdurrà le letture scelte per gli incontri: La signorina Ava di Francesco Jovine, Una questione privata di Beppe Fenoglio, La storia di Elsa Morante e Un giorno perfetto di Melania Mazzucco. Gli appuntamenti partiranno il 24 gennaio e avranno luogo ogni mese il venerdì alle ore 17.30. Per informazioni: Tel. 039 6829789039 6829789 mail: bibusmate@sbv-mi.it

20131203 GDL7tappa BrugherioA BRUGHERIO, la Biblioteca Civica sta promuovendo e già fissando i primi incontri con i “facilitatori” che accompagneranno i GDL, in partenza nel nuovo anno. L'intenzione dell'Amministrazione è un appuntamento al mese in biblioteca dalle 20.30 alle 23.00 (presumibilmente il martedì sera) per differenti “ghirlande” di lettori.
Tra i possibili gruppi di lettura in via di composizione attraverso la partecipazione ad un sondaggio: Virginia Woolf e altri classici della letteratura, Poesia, Bruma (letteratura contemporanea legata all'omonima rassegna della biblioteca), Book Hunter (letteratura giovanile) Le domande dell'uomo (etica, filosofia e religione) e Letteratura teatrale.

Ce n'è veramente per tutti i gusti! Per informazioni: Tel. 039 2893401039 2893401 mail: biblioteca@comune.brugherio.mb.it

Se abbiamo dimenticato qualcuno e se nel frattempo sorgono nuovi gruppi, fatecelo sapere, verremo ad incontravi e scriveremo di voi su queste pagine!

Gli autori di Vorrei
Alessandra Scarazzato
Author: Alessandra Scarazzato

Nasco a Milano alla fine degli anni Sessanta, ma vivo in Brianza dall'età di 8 anni. Laureata in Lettere moderne da sempre lavoro nel campo della promozione al libro e alla lettura. Le mie grandi passioni sono i libri, naturalmente, il teatro di narrazione e andar per mostre e musei. Abilissima nell'arte del giftwrapping (far pacchetti regalo) sono donna curiosa e impegnata.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.


Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?