La rivista che vorrei

Registrazione Tribunale di Monza n. 1927 del 24/9/2008 N° ROC 17857 ISSN 2283-3269 Colophon completo

Comunicati stampa.

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da La rivista che Vorrei. Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Il piacere della lettura, studenti in prima fila a Desio

CIBO PER LA MENTE, LA PAROLA CHE SAZIA

È il titolo del nuovo progetto avviato dal Collegio Pio XI dedicato ai suoi studenti, un’iniziativa sostenuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso il progetto Libriamoci.

Desio, 20 ottobre 2014 – Dare la giusta importanza alla parola e al piacere delle lettura, sono questi gli elementi alla base del nuovo progetto portato avanti dagli insegnanti del Collegio Pio XI. Due giornate che vedranno coinvolte le classi del Liceo Linguistico e del Liceo Artistico in un momento di riflessione e condivisione durante il quale i protagonisti saranno i passi di opere, libri, pezzi giornalistici e poesie, letti a gran voce dagli studenti. Ad ognuno di loro è stato dato il compito di portare un passo che li ha particolarmente colpiti e portati a riflettere, leggerlo ad alta voce davanti ai coetanei e condividerne ogni sfaccettatura.

Si tratta di un’iniziativa che fa riferimento al progetto Libriamoci, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che prevede l’istituzione, presso gli Istituti scolastici aderenti, di alcune giornate attraverso le quali avvicinare gli studenti al piacere del leggere senza alcun fine valutativo, semplicemente con l’intenzione di assaporare tutta la ricchezza apportata dalla lettura e confrontarsi con la propria creatività. I professori del Collegio Pio XI hanno scelto di non prevedere una reading con scrittori o personaggi illustri, ma di lasciare la totale libertà ai ragazzi che, il 28 ed il 29 ottobre, potranno dare spazio ai propri pensieri e alle proprie preferenze leggendo i più svariati passi non solo in italiano, ma anche in russo, in inglese, in tedesco ed in francese.

Conferenza del Circolo Numismatico Monzese - venerdì 14 novembre

Venerdi 14 novembre 2014, ore 20,45 nella sede di via Annoni 14, Monza, 

Conferenza della Prof.ssa Maria Grazia Bianchi, Italianista dell'Università Cattolica, su 

"UN GENTOLUOMO ALLA CORTE DI CATERINA DE MEDICI, lo sguardo di un esule fiorentino sull'Europa del '500"


Ingresso libero. 

Gruppo lettura in biblioteca di Renate - sabato 13 dicembre

Sabato 13 dicembre 2014

alle ore 16,30

presso la Biblioteca di Renate Mb

(Via Dante 10)

CON IL GRUPPO DI LETTURA

  “PASSIAMO AL TE”

si “degusterà”

IL DOTTOR ZIVAGO

DI BORIS LEONIDOVIC PASTERNAK

Secondo autore del trittico di autori Russi

La docente di letteratura russa

 dr.ssa Candida Ghiaini

guiderà l’incontro

Vi aspettiamo numerosi

1^ Rassegna Armando Spreafico - Nova Milanese - sabato 18 ottobre

Vi ricordiamo che domani

Sabato 18 ottobre alle ore 17:00

presso Sala GIOIA (piazza GIOIA, Nova Milanese)

verrà inagurata la

1^ Rassegna Armando Spreafico

Rassegna di Artisti apparteneti

all'Associazione Internazionale Artisti che dipingono con la Bocca o col PIede 

 VI ASPETTIAMO !!!

Monzaperibambini.it

È on-line da una settimana, all’indirizzo monzaperibambini.it, un nuovo sito internet dedicato a tutti i bambini da 0 a 14 anni di Monza e provincia. Monzaperibambini nasce dalla voglia di alcune mamme del territorio di fornire ai genitori consigli utili, notizie aggiornate, meeting ed eventi che riguardano i bambini. L’obiettivo è quello di aiutare i genitori, che pur lavorando, fanno di tutto per riuscire a conciliare famiglia e lavoro al meglio. Corsi pre e post parto, associazioni, laboratori creativi, corsi di lingue, sport, ludoteche, fattorie didattiche, musei, news del territorio sono solo alcune delle numerose sezioni che si possono trovare nella homepage del sito. Esistono delle rubriche specifiche di approfondimento: animali domestici, educazione e design, e altre che arriveranno, curate da associazioni che da anni si occupano di questi temi sul territorio. Immediata e di sicuro interesse per i nostri lettori l’Agenda con tutti gli eventi in programma per la settimana e il weekend suddivisi in categorie. Utile e pratica la newsletter settimanale riassuntiva degli appuntamenti da non perdere. I genitori interessati a segnalare eventi, strutture o servizi potranno condividerlo con la testata scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. L’intento è quello di fornire uno strumento serio e valido per essere aggiornati e informati su tutto ciò che ruota intorno ai nostri figli all’interno della Provincia.

Per informazioni potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Profilo FB: Monzperibambini

Web: www.Monzaperibambini.it  

Brianza antirazzista in piazza sabato 18 ottobre 2014

BRIANZA ANTIRAZZISTA IN PIAZZA SABATO 18 OTTOBRE 2014

In occasione della grande mobilitazione antirazzista e antifascista indetta per sabato 18 ottobre a Milano in risposta alla pericolosa manifestazione xenofoba convocata dalla Lega Nord nella stessa giornata, anche in Brianza realtà sociali, collettivi, comunità migranti, sindacati, circoli ARCI e partiti si mobilitano per aderire al corteo antirazzista milanese.

Crediamo importante dare visibilità ai contenuti che si esprimeranno nella piazza milanese anche nella città di Monza, con un corteo che ci condurrà uniti dietro a uno stesso striscione verso la stazione FS. E’ indetto quindi per sabato 18 ottobre 2014 un corteo antirazzista con concentramento in piazza Walter Bonatti alle ore 13.30: il percorso si snoderà all’interno del quartiere San Donato per raggiungere la stazione dei treni e permettere a tutti di muoversi verso Milano.

Oltre a una forte denuncia del progetto politico di Salvini e soci che prevede un adattamento nostrano degli ideali ultranazionalistici (profondamente collusa con le istanze dei movimenti neofascisti) che in altri stati europei hanno raccolto pericolosi consensi, la mobilitazione antirazzista prenderà parola a trecentosessanta gradi sulla necessità di estendere diritti e garanzie ai fratelli e alle sorelle migranti.

Contrapponiamo alla miope politica dell’identitarismo padano e all’inumana propaganda della “difesa dei confini nazionali” (che già è costata enormemente in termini di vite umane) la consapevolezza che solo attraverso una diffusa capacità di dialogare e confrontarsi con altre culture e una politica di accoglienza e integrazione basata su elementari principi di solidarietà si possa identificare un orizzonte di crescita collettiva e multiculturale che non lasci spazio a derive razziste e a guerre tra poveri.

Si invitano quindi tutti i soggetti e i singoli antirazzisti di Monza e Brianza a promuovere la manifestazione e a partecipare alla giornata del 18 ottobre.

LOCANDINA: http://boccaccio.noblogs.org/files/2014/10/corteo_18102014web.jpg

ADERISCONO: FOA Boccaccio 003, Collettivo Co.M.P.O.St., Sportello migranti Arciblob (Arcore), Comitato L’ Altra Europa Monza e Brianza, Partito della Rifondazione Comunista di Monza, Partito Comunista dei Lavoratori di Monza e Brianza, A.N.E.D. (Monza e Sesto San Giovanni), Osservatorio Antimafie di Monza e Brianza, Arci Scuotivento, USB Monza e Brianza, Lista Città Persone

Per adesioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il film del 21 ottobre alla Procultura di Monza

Martedì di ProculturA

21 OTTOBRE:  MONUMENTS MEN
Cos’è capitato di recente a George Clooney? La cosa più importante che gli è capitata è stata di girare MONUMENTS MEN, il film di guerra che la ProculturA propone questa settimana: “Date a un attore-regista celebre per il fascino garbato e i modi soavi un soggetto ben poco soave, soprattutto oggi. Il risultato somiglierà a 'The Monuments Men'. Un film che porta su ogni fotogramma i segni degli sforzi fatti per colorire, alleggerire, vivacizzare, rincuorare”. (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 13 febbraio 2014)  

Villa Reale, domani visita sottosegretario ai Beni culturali e incontro con sindaco di Monza

Villa Reale, domani visita sottosegretario ai Beni culturali e incontro con sindaco di Monza

Monza, 16 ottobre 2014 – Il sottosegretario al ministero dei Beni culturali, Ilaria Borletti Buitoni, farà visita domani, venerdì 17 ottobre, alla Villa Reale di Monza, da settembre riaperta al pubblico, nella quale sono stati di recente conclusi i lavori di recupero del corpo centrale e avviato l’intervento di allestimento degli arredi, restaurati grazie ai fondi del Consorzio e del ministero, negli Appartamenti reali collocati nell’ala sud del palazzo piermariniano. Ad accogliere l’esponente del governo ci sarà il sindaco e presidente del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, Roberto Scanagatti, che ha promosso l’incontro, la direttrice regionale del Mibact, Caterina Bon Valsassina e il direttore del Consorzio, Lorenzo Lamperti. A conclusione dell’incontro e della visita, alle ore 11.15 circa, il sottosegretario Borletti e il sindaco Scanagatti incontreranno la stampa presso il Belvedere della Villa Reale.

Ufficio stampa Comune di Monza

17 ottobre, Giornata mondiale della lotta contro la povertà. A Monza incontro organizzato dal PD di MB

17 ottobre, Giornata mondiale della lotta contro la povertà. A Monza un incontro organizzato dalla federazione provinciale PD

Monza, 16 ottobre 2014 – In occasione della giornata dedicata a livello mondiale alla lotta contro la povertà, il PD di Monza e Brianza ha organizzato l’incontro “Quali risposte alla povertà?”. Al dibattito, che avrà luogo in Sala Maddalena (via Maddalena, Monza) alle 21 di domani, venerdì 17 ottobre, parteciperanno la senatrice Cecilia Guerra e la consigliera regionale Sara Valmaggi, Cherubina Bertola, assessore comunale alle Politiche sociali, Laura Canale, assessore alla Casa e all’Innovazione sociale del comune di Pavia e il docente dell’università Cattolica di Milano Egidio Riva.

Obiettivo del dibattito offrire un momento di approfondimento politico sul tema, così da mettere in rete i diversi livelli istituzionali chiamati quotidianamente ad affrontare i problemi e le difficoltà legate alla gestione della povertà.

“L'attenzione al tema del sociale da parte nostra era stato un tratto caratterizzante la scorsa campagna elettorale - commenta il segretario provinciale PietroVirtuani, che introdurrà l’incontro - continueremo a cercare e approfondire nuove modalità con cui la politica può rispondere ai nuovi bisogni e alla situazione d'emergenza che la crisi ha prodotto”.
Ufficio stampa PD Monza e Brianza

Nuovo corso per saldatori a Desio

APERTE LE ISCRIZIONI AL CORSO DI SALDATORI PRESSO LA NUOVA SEDE DEL CONSORZIO DESIO BRIANZA

Un corso rivolto a tutti coloro interessati a formarsi nel settore della saldatura con elettrodo SMAW e a filo continuo GNAW.

Desio, 16 ottobre 2014 – Sono aperte le iscrizioni per il nuovo corso professionalizzante per saldatori organizzato dal Consorzio Desio Brianza e sponsorizzato da OMECO srl. Un corso rivolto a tutti coloro interessati ad apprendere le tecniche connesse a questa professione. La finalità è quella di formare gli allievi all’attività di saldatura elettrodo SMAW e a filo continuo GNAW. Il corso prevede sia momenti di formazione teorica per acquisire le nozioni base connesse alla saldatura, dalla scelta dei materiali ad approfondimenti sui due procedimenti, con elettrodo SMAW e a filo continuo GMAW, dai disegni alle qualifiche di procedimento e dei saldatori, fino ad arrivare ad approfondimenti in termini di controlli e sicurezza; sia una parte pratica in laboratorio programmata con l’obiettivo di sperimentare direttamente quanto acquisito in aula e realizzare concretamente le diverse modalità di saldatura nelle posizioni di piano, verticale e frontale.

Il corso è il naturale sviluppo dell’offerta formativa proposta dal Consorzio Desio Brianza sul territorio. Si tratta di una novità valevole accessibile sia a chi, già lavoratore, intende perfezionare le proprie competenze, sia a chi disoccupato desideri prendere parte ad un corso professionalizzante utile per la propria carriera professionale”. Ha dichiarato il Presidente del Consorzio Desio Brianza, Mariano Piazzalunga.

Il corso si terrà presso la nuova sede dell’ASC “Consorzio Desio-Brianza” in via Lombardia 59 a Desio. Sarà composto da quattro edizioni ognuna composta da 50 ore, tutti i martedì e i giovedì dalle 19.00 alle 22.00. I posti disponibili sono 16 per ogni edizione, alla conclusione del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare la Segreteria Didattica al numero  0362/39171 da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.30.

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
Marzo 2014

Marzo 2014

Il consumo consapevole

Febbraio 2014

Febbraio 2014

Start up, green economy, innovazione

Dicembre 2013

Dicembre 2013

Brianza che vieni. Brianza che vai.

Novembe 2013

Novembe 2013

Spiritualità vo cercando

Settembre 2013

Settembre 2013

Ecologia dell'informazione

Luglio 2013

Luglio 2013

Vecchie povertà, nuovi mestieri

Maggio 2013

Maggio 2013

Braccia ridate all'agricoltura

Aprile 2013

Aprile 2013

La verità, vi prego, sulla politica

Febbraio 2013

Febbraio 2013

Di che tribù sei?

Gennaio 2013

Gennaio 2013

Spazi comuni, luoghi di socializzazione.

Dicembre 2012

Dicembre 2012

L'amore (di questi tempi)

Novembre 2012

Novembre 2012

La Provincia di Monza e Brianza

Ottobre 2012

Ottobre 2012

Non si esce vivi dagli anni Ottanta

Primavera 2011

Primavera 2011

Ecomostri.

Inverno 2010

Inverno 2010

Il pacco di Natale del sindaco a Monza

Ottobre 2010

Ottobre 2010

Il povero Lambro

Maggio 2010

Maggio 2010

Noi siamo quel che mangiamo (e beviamo)

Marzo 2010

Marzo 2010

Elezioni regionali Lombardia 2010

Febbraio 2010

Febbraio 2010

Lavoro cercasi.

Dicembre 2009

Dicembre 2009

Casa, amara casa.

Novembre 2009

Novembre 2009

Mobilità.

Ottobre 2009

Ottobre 2009

Brianza, terra di cultura?

Luglio Agosto 2009

Luglio Agosto 2009

Anime migranti

Giugno 2009

Giugno 2009

La Brianza al voto  

Maggio 2009

Maggio 2009

Donne di Brianza

Aprile 2009

Aprile 2009

Produci, consuma, crepa.  

Marzo 2009

Marzo 2009

Allarmanti allarmi

Febbraio 2009

Febbraio 2009

Uomini sull'orlo di una crisi economica

Gennaio 2009

Gennaio 2009

  È la stampa bellezza.

Dicembre 2008

Dicembre 2008

  Vent'anni. Senza condizionale.  

Novembre 2008

Novembre 2008

  La scuola e il doposcuola.

Settembre ottobre 2008

Settembre ottobre 2008

  Il Parco e la Villa Reale di Monza

Luglio agosto 2008

Luglio agosto 2008

  Il Sessantotto e gli anni Settanta.

Giugno 2008

Giugno 2008

  La Lega.

Maggio 2008

Maggio 2008

  Monza e la Brianza, futuro prossimo.