Vorrei | Rivista non profit

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

RIPRESA ECONOMICA: IL RUOLO DELLE INFRASTRUTTURE IL 6 FEBBRAIO CONVEGNO A PALAZZO BORROMEO DI CESANO MADERNO Tra i relatori anche l’Assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno  Interverrà il Sottosegretario a Expo 2015 Fabrizio Sala

Cesano Maderno, 28 gennaio 2014 – Il ruolo delle infrastrutture per favorire la ripresa economica: è questo il tema al centro del convegno che si terrà giovedì 6 febbraio a Cesano Maderno in Sala Aurora di Palazzo Borromeo con inizio alle ore 21.  Organizzato dalle Associazioni “Patto per la città” e “Agorà” e patrocinato dal Comune di Cesano Maderno, l’appuntamento vuole porre l’attenzione sulla necessità di nuovi e più significativi interventi e investimenti infrastrutturali per favorire la ripresa economica e il rilancio delle attività imprenditoriali, facendo il punto, anche in vista di Expo 2015, sulle opere previste in Brianza, dalla Pedemontana alla riqualificazione della tratta ferroviaria Milano-Asso.  Relatori della serata, alla quale interverrà anche il Sottosegretario regionale a Expo 2015 e all’Internazionalizzazione delle Imprese Fabrizio Sala, saranno l’Assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno, che farà il punto anche sui lavori che interessano il tratto brianzolo di Pedemontana;Luciano Minotti, Direttore tecnico TEM e già Direttore del Centro Studi PIM; Roberto Ceresoli, Direttore Infrastruttura Ferrovie Nord; Gabriele Galli, Consigliere Fondazione Fiera.  Dopo il saluto iniziale del sindaco di Cesano Pietro Luigi Ponti, a introdurre i lavori sarà Paolo Pirovano, Segretario Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Sono previsti gli interventi dei rappresentanti delle Associazioni di categoria brianzole e dei rappresentanti dei comitati, che stimoleranno il dibattito finale. 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?