A Vorrei tifiamo per la pace. Vorrei per una Europa dei popoli, non delle banche.

La rivista che vorrei

Registrazione Tribunale di Monza n. 1927 del 24/9/2008 N° ROC 17857 ISSN 2283-3269 Colophon completo

Comunicati stampa.

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da La rivista che Vorrei. Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Monza. Imprese, Nei, incarico ad Appiani: il Sindaco illustra provvedimenti di giunta

Comunicato stampa

Patto per anticipare i pagamenti ai fornitori del Comune, revoca bando di gara per la
privatizzazione del Nei, Silvano Appiani allo sport. Queste le decisioni di giunta,
illustrate oggi dal sindaco Roberto Scanagatti

Monza, 20 giugno 2012 - Patto per anticipare ai fornitori del Comune i pagamenti delle
fatture scadute, revoca del bando di gara per l’assegnazione ai privati del centro sportivo
Nei e incarico da parte del sindaco al consigliere comunale Silvano Appiani a seguire lo
sport. Sono queste le principali decisioni assunte dalla giunta comunale di Monza che si è
svolta ieri pomeriggio e che sono state illustrate oggi dal sindaco Roberto Scanagatti.

La prima delibera riguarda l’adesione del Comune di Monza al cosiddetto fondo
sbloccacrediti,  attivato da Anci Lombardia in collaborazione con Unioncamere, che consentirà
ai fornitori dell’amministrazione comunale di ottenere dal sistema bancario il saldo delle
fatture scadute (fino a un massimo di 50 mila euro ciascuna), importo che sarà in seguito
liquidato dal Comune all’istituto bancario, che non applicherà alcun interesse.

La seconda decisione è l’atto di indirizzo che dà mandato all’amministrazione di revocare la
procedura di gara per l’affidamento in concessione ai privati del servizio di gestione del
centro sportivo Nei, considerata la volontà dell’attuale amministrazione di mantenere
pubblica la gestione dell’impianto.

Sempre nel corso della riunione di giunta il Sindaco ha comunicato di aver affidato al
consigliere comunale Silvano Appiani l’incarico di occuparsi della delega allo Sport.
L’incarico è a costo zero per l’amministrazione comunale. Appiani, oltre a rappresentare a
tutti gli effetti l’amministrazione comunale e a svolgere un ruolo di raccordo con le
associazioni sportive, per quel che riguarda le questioni che attengono lo sport parteciperà
alle riunioni di giunta.

Tra i provvedimenti assunti anche l’accettazione formale da parte del Comune della donazione
di un pianoforte del valore di circa 50 mila euro da parte del Rotary Club di Monza,
rappresentato dal maestro Valerio Premuroso. La consegna del pianoforte avverrà alle 18.30 di
oggi presso la Sala Maddalena.

“L’adesione al fondo sbloccacrediti – ha detto il sindaco, che ha inaugurato la prima delle
conferenze stampa che seguiranno in linea di massima settimanalmente le riunioni di giunta –
è un impegno che ci eravamo assunti e che abbiamo subito mantenuto per dare ossigeno
soprattutto alle piccole e piccolissime imprese. Il comune per i vincoli imposti dal patto di
stabilità spesso non è in grado di liquidare rispettando i tempi pattuiti. Sul Nei  - ha
proseguito - abbiamo compiuto un primo passo importante, che era quello di scongiurare una
privatizzazione che oltretutto sarebbe stata pagata dal Comune. Entro fine luglio partiranno
lavori di ristrutturazione dell’impianto per 300 mila euro, già nel bilancio del Comune.
Insieme alle associazioni interessate risolveremo poi alcuni problemi che contribuiscono a
mantenere alti i costi di gestione. Quanto infine all’incarico ad Appiani – conclude
Scanagatti -, si inserisce nel progetto di città che abbiamo presentato ai monzesi e che vede
nel Consiglio comunale un luogo da cui saranno attinte competenze in grado di seguire
questioni rilevanti e strategiche per il futuro di Monza”.

sostieni-vorrei-banner

ebook-banner

 

Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti, le novità e le iniziative di Vorrei

cover-portfolio

WALLSOUND

segnalart

La matita di Fulvio Fontana