Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Dirotta Su Cuba e Carlo Martinelli. Nuove vite musicali

BandAutori 38. In questo numero il ritorno dei Dirotta Su Cuba e l'esordio solista di Carlo Martinelli dei Luminal. Per "Libri che suonano" il rapporto tra partiti di destra e musica.

Persone ~ Luigi Dionisio

Le storie di Annagiò per uno stile di vita sano

Un progetto degli studenti del liceo “Nanni Valentini” di Monza per promuovere la Dieta Mediterranea e prevenire l’obesità, le patologie cardiovascolari, i tumori e le epidemie più diffuse. Il 4 ottobre al Binario 7

Culture ~ Pino Timpani

Per ville e monasteri in Brianza

Il nostro tour in Ville Aperte 2016 prosegue nella splendida Villa Gallarati Scotti di Oreno e nel poco noto, ma prezioso, ex Monastero Benedettino di Brugora a Besana Brianza

Ambiente ~ Giacomo Correale Santacroce

I confini del diritto di costruire

«Io credo che, al giorno d’oggi, costruire sulle poche aree libere da costruzioni dovrebbe essere vietato in assoluto»

Culture ~ Caterina Guerrieri

Dietro il muro di Gaza

«A Gaza anche il mare è un confine, quello che per noi rappresenta il massimo concetto di libertà, qui è un confine, e ai pescatori sparano tutte le notti». “Be filmaker a Gaza” di Valerio Nicolosi

Culture ~ Pino Timpani

La delizia dei Rasini

Tra le iniziative collegate a Ville Aperte, un nuovo appuntamento con il Prof. Graziano Vergani alla scoperta delle bellezze di Palazzo Rasini, attuale sede del Comune di Cavenago Brianza

Persone ~ Sergio Civati

Saharawi: tra accoglienza, muri nel deserto, sorrisi monzesi

Il racconto di un'esperienza di volontariato che apre spunti di riflessione su una tragedia di cui spesso, o sempre, il mondo occidentale si dimentica. O finge di dimenticarsi

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Mimes Of Wine e Messina Signorile. Qualità internazionale

BandAutori 37. Il folk-rock a tinte scure dei Mimes Of Wine e l'elettronica jazz di Messina Signorile sfidano i recinti e i confini italici. Per "Libri che suonano" il Festival di Licola del 1975

Culture ~ Vorrei

Libritudine 2016, tutti gli appuntamenti

Parte il 29 settembre l'ottava edizione della rassegna diffusa promossa dal Comune di Lissone. Fra gli ospiti Massimo Zamboni, Giancarlo Caselli,Giuseppe Culicchia, Alessandro Robecchi e Vincenzo Zitello. In anteprima il programma completo data per data

Culture ~ Juri Casati

L'intramontabile Brera

Il Saggiatore ha pubblicato un’antologia di articoli (sportivi e non) del grande Gianni Brera, il principe della zolla: grandi partite, corse in bicicletta, nebbie padane.

Culture ~ Pino Timpani

Ville Aperte in Brianza si quadruplica

Gianpiero Bocca, responsabile del progetto strategico Distretto culturale di Monza e Brianza, ci parla dell'edizione 2016. Alle tre province di Monza, Como e Lecco si aggiungono altri tre comuni del Milanese. 

Culture ~ Vorrei

La Squadra. Portrait Project

   Il progetto fotografico di Marco Pittaluga sulla squadra di calcio della FOA Boccaccio «La provenienza dei calciatori? Lissone, Monza, Milano, Siciilia, Ukraina, Nigeria, Gambia, Ghana... Ogni componente un giocatore ed insieme sono una squadra».

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Il Complesso di Tadà! e Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Classici da fine estate

BandAutori 36. Finisce l'estate con la nostalgia Sixties de Il Complesso di Tadà! e con le cover blues morriconiane di Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Per "Libri che suonano" Gianco e Manfredi nella Milano di fine Settanta-inizio Ottanta.

Il buono e il bello ~ Gianni Miglionico

Ode al cibo (buono e bello)

La preziosità dei beni enogastronomici estivi esaltata attraverso la tradizione, le immagini e la poesia di Pablo Neruda 

Culture ~ Simone Camassa

Non mi ha fatto ridere

Charlie Hebdo e la diatriba satira sì satira no(n riuscita). Un po' di storia e riflessioni a mente fredda sulla satira e sul suo ruolo nella società moderna

Persone ~ Rosalba Favale

Simone Tangolo. Vivere il teatro

Andare al teatro vuol dire una medesima vibrazione con l’attore, ovvero abitare un posto, accorgermi del mio vicino, della testa di fronte, di quello dietro, della collettività che c’è intorno a me fino in fondo, all’ultimo tecnico dietro al palco, o al bigliettaio dell’ingresso, e semmai mi fossi accorta del suo gesto, del suo sguardo. 

Il 4 ottobre di ogni anno sarà il Giorno del Dono

Il CSV M&B aderisce alla campagna di sensibilizzazione con le associazioni del territorio

Si è  conclusa  a luglio l’approvazione da parte del Senato per l’iter legislativo che ha portato all’istituzione della GIORNO DEL DONO, fortemente voluta dal Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi, primo firmatario del disegno di legge. “L’istituzione di questa giornata contribuisce a rimarcare, in maniera decisa, l’importanza delle pratiche donative all’interno del nostro tessuto economico e sociale”, ha dichiarato il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Luigi Bobba. “Questa giornata - prosegue il rappresentante del ministero del lavoro - è un modo, non solo per dar voce e concretezza al lavoro di quei sei milioni di volontari che donano il proprio impegno e il proprio tempo in attività di alto valore sociale e che rappresentano la vera forza motrice del nostro Terzo Settore; ma è anche l’occasione, per diffondere, soprattutto nei giovani, la cultura del dono quale momento di crescita personale “.  

Il GIORNO DEL DONO avrà lo scopo di offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, grazie a una forma di impegno e di partecipazione in cui i valori di libertà e solidarietà trovino un’espressione degna di essere riconosciuta e promossa. A questo fine la legge prevede l’organizzazione di eventi, cerimonie e iniziative – a partire anche dalle scuole - senza oneri per lo Stato, per l’avvio di un’attività di sensibilizzazione e divulgazione costante e significativa volta a stimolare la pratica del dono.  

L’Istituto Italiano della Donazione (IID), in collaborazione con MIUR,  ha promosso la campagna “Donare, molto più di un semplice dare - racconta la tua idea di DONOdestinato agli studenti delle classi delle scuole medie inferiori e superiori al fine di diffondere la cultura del dono e di promuovere lo sviluppo di nuove espressioni artistiche in ambito scolastico e valorizzare i talenti delle nuove generazioni attraverso la produzione di un video clip.

Il Centro di Servizio per il volontariato di Monza e Brianza www.csvmb.org  ha deciso di aderire alla campagna e in questa occasione ha chiesto  agli Istituti Superiori del territorio di ospitare l’iniziativa presso gli Auditorium scolastici al fine di sensibilizzare gli studenti al tema della solidarietà.

Un gruppo di volontari testimonial, racconteranno il perché della loro scelta e la loro storia di volontario.

Prevista la proiezione dei video finalisti della campagna dell’IID, prodotti appunto dagli studenti delle scuole superiori italiane che hanno partecipato al contest .

Tre pulmini messi a disposizione dall’associazione  Stefania, gireranno nella giornata del 3 Ottobre mattina per le strade della provincia.

Gli autobus, si fermeranno presso gli Istituti Scolastici che hanno aderito all’iniziativa accompagnati da una trentina di volontari e clown con un coinvolgimento di circa 400 studenti.

Sarà una mattina ricca di gioia ed energia, occasione per animare il territorio su temi importanti di grande attualità.

Scuole coinvolte:

ITI Pino Hensemberger Monza

IPSCT A.Olivetti Monza

Liceo Artistico Nanni Valentini Monza

LIS Floriani Vimercate

ITCG A.Mapelli Monza

Liceo Enriques Lissone

Liceo Parini Seregno

Associazioni coinvolte:

Associazione Stefania Lissone

Associazione L’arte di Amarsi

Associazione Antonia Vita

Creda Onlus

Circolo Legambiente Laura Conti Seveso

ANLAIDS Monza e Brianza

KABOOM Lissone

ANTES Agrate Brianza

UNICEF Monza

Il comitato per il Parco Regionale della Brughiera

Associazione Senza Confini Seveso

Avis Lissone

La Casa di Emma Besana Brianza

PRIMO TOUR:

Hensemberger  8.30 - 9.30

  • Olivetti 10.15 - 11.15

  • Isa 11.45 - 12.45

  • Antonia vita  

  • Anlaids

  • Kaboom

  • Ass. Stefania

SECONDO TOUR:

  • Floriani vimercate - classe terze  9.00-10.00

  • Mapelli 10.00-12.00 - classi terze 11.00 - 12.00

  • Creda

  • L’arte di amarsi

  • Antes 

  • Unicef

TERZO TOUR:

  • Enriques Lissone  9.00-10.00

  • Parini  11.00 - 12.00

  • Legambiente Seveso Circolo Laura Conti , Comitato per il parco regionale della Brughiera 

  • Ass. Senza confini 

  • Avis Lissone

  • Casa di Emma 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?