Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

Culture ~ Elisabetta Raimondi

Noam Chomsky, Ava DuVernay e la “giustizia” americana

A pochi giorni dagli Oscar 2017 che vedono XIII Emendamento nella cinquina dei documentari, alcuni collegamenti tra lo sconvolgente resoconto sul sistema carcerario della regista afroamericana Ava Duvernay e Requiem for the American Dream, acclamato al Tribeca Film Festival 2015, in cui Noam Chomsky tira le somme sullo stato attuale della democrazia.

Culture ~ Marta Abbà

Intervista a Amélie Nothomb «Non ritorno mai su una storia»

Adora le favole, da sempre, perché terrorizzano. Amèlie Nothomb presenta a Bruma il suo nuovo libro “Riccardin dal ciuffo” (edito da Voland) e spiega a Vorrei: “Leggo sempre i miei libri in italiano: sono molto più belli in questa lingua. Così, ho l’impressione di scrivere dei libri magnifici!”

Culture ~ Juri Casati

Umberto Eco, la diffidenza e il caso Braibanti

A un anno dalla morte, rileggiamo un vecchio saggio di Umberto Eco Il costume di casa: evidenze e misteri dell’ideologia italiana negli anni Sessanta.

Persone ~ Antonio Cornacchia

Tutti i colori di Monza

  Straniero io?, il film di Carlo Concina e Cristina Maurelli – prodotto da Liberi Svincoli con il contributo del Comune di Monza – restituisce dignità di nome e cognome agli "stranieri" della città

Culture ~ Marta Abbà

Tim Parks nella Bruma

Scrittura e traduzione nel lavoro dello scrittore inglese. L'Italia vista da dentro e vista da fuori. «Mi piace l’Italia di Starnone e Latronico. Le voci di chi scrive gli affondi nelle grandi testate mi sembrano assai logore. Dico che bisognerebbe “rottamare” un po’ di più, a rischio di sembrare renziano.»

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Garofano Rosso. Colonne sonore techno

  BandAutori 53. L'incontro tra le colonne sonore e la musica elettronica del produttore Giorgio Luceri, in arte Garofano Rosso. Con "Libri che suonano" ci spostiamo invece in ambito sportivo.

Culture ~ Marta Abbà

Io e Amélie Nothomb

Isabella Mattazzi è la nuova traduttrice della scrittrice belga per l'Italia. Nell'intervista rivela una relazione molto intensa “Un lento avvicinamento per cerchi concentrici”. L'esattezza della lingua, i nomi, lo stile.

Culture ~ Elisabetta Raimondi

Shakespeare, il cinema e la scuola

  Coloro che a scuola hanno a che fare con Shakespeare e con la letteratura in generale dovrebbero imparare a vedersi un po’ di più come degli attori, soprattutto se vogliono avere la speranza di infondere nei ragazzi l'interesse verso la cultura

La valigia dei libri ~ Adamo Calabrese

I racconti di Adamo. Il diluvio universale

La stanza è una pozza d’acqua. Noè posa Sara sul tavolo accanto alla cesta del pane. Il camino farfuglia. Noè si volta. Il camino balbetta, soffia, sospira, si lamenta.

Persone ~ Lia Forti

Una serata con Amira Hass a Monza

La giornalista e la situazione attuale in Palestina. La confusione fra antisionismo e antisemitismo e l'invito a non essere accondiscendenti con i governi israeliani, ignorando i loro crimini contro i diritti umani dei palestinesi.

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Nadiè. Chitarre e rabbia

BandAutori 52. In questo numero il secondo disco della band catanese, con forti rimandi al rock indipendente anni '90. In "Libri che suonano" ricordiamo la Vox Pop.

Persone ~ Francesco Achille

Ulivo: ritorno al futuro?

Non si tratta di fare l’Ulivo 4.0. Qui si tratta di rifare l’Ulivo punto e basta. Sperando di essere ancora in tempo

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Dimartino & Fabrizio Cammarata. Sulle orme di Chavela Vargas

BandAutori 51. In questo numero il progetto dei due cantautori siciliani in onore della grande artista messicana. Per "Libri che suonano" andiamo a ballare l'italo-disco.

Ambiente ~ Giacomo Correale Santacroce

Papa Francesco deve sapere (e altri ricordare)

Ripercorriamo le vicende del Parco di Monza alla vigilia della visita di Bergoglio

Persone ~ Sergio Civati

Questioni ultime. Il fine vita fra diritto e etica

  Un dibattito voluto dalla Cisl al Carlo Porta di Monza con Beppino Englaro, Don Stefano Cecchetti e Annamaria Colombo

Ambiente ~ Alfio Sironi

Tutelare la fruibilità dei sentieri in Lombardia

Al vaglio della Commissione Cultura la nuova legge regionale sulla rete sentieristica lombarda. Ci sono delle lacune da colmare, lo evidenzia il caso di Casatenovo.

Il 4 ottobre di ogni anno sarà il Giorno del Dono

Il CSV M&B aderisce alla campagna di sensibilizzazione con le associazioni del territorio

Si è  conclusa  a luglio l’approvazione da parte del Senato per l’iter legislativo che ha portato all’istituzione della GIORNO DEL DONO, fortemente voluta dal Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi, primo firmatario del disegno di legge. “L’istituzione di questa giornata contribuisce a rimarcare, in maniera decisa, l’importanza delle pratiche donative all’interno del nostro tessuto economico e sociale”, ha dichiarato il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Luigi Bobba. “Questa giornata - prosegue il rappresentante del ministero del lavoro - è un modo, non solo per dar voce e concretezza al lavoro di quei sei milioni di volontari che donano il proprio impegno e il proprio tempo in attività di alto valore sociale e che rappresentano la vera forza motrice del nostro Terzo Settore; ma è anche l’occasione, per diffondere, soprattutto nei giovani, la cultura del dono quale momento di crescita personale “.  

Il GIORNO DEL DONO avrà lo scopo di offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, grazie a una forma di impegno e di partecipazione in cui i valori di libertà e solidarietà trovino un’espressione degna di essere riconosciuta e promossa. A questo fine la legge prevede l’organizzazione di eventi, cerimonie e iniziative – a partire anche dalle scuole - senza oneri per lo Stato, per l’avvio di un’attività di sensibilizzazione e divulgazione costante e significativa volta a stimolare la pratica del dono.  

L’Istituto Italiano della Donazione (IID), in collaborazione con MIUR,  ha promosso la campagna “Donare, molto più di un semplice dare - racconta la tua idea di DONOdestinato agli studenti delle classi delle scuole medie inferiori e superiori al fine di diffondere la cultura del dono e di promuovere lo sviluppo di nuove espressioni artistiche in ambito scolastico e valorizzare i talenti delle nuove generazioni attraverso la produzione di un video clip.

Il Centro di Servizio per il volontariato di Monza e Brianza www.csvmb.org  ha deciso di aderire alla campagna e in questa occasione ha chiesto  agli Istituti Superiori del territorio di ospitare l’iniziativa presso gli Auditorium scolastici al fine di sensibilizzare gli studenti al tema della solidarietà.

Un gruppo di volontari testimonial, racconteranno il perché della loro scelta e la loro storia di volontario.

Prevista la proiezione dei video finalisti della campagna dell’IID, prodotti appunto dagli studenti delle scuole superiori italiane che hanno partecipato al contest .

Tre pulmini messi a disposizione dall’associazione  Stefania, gireranno nella giornata del 3 Ottobre mattina per le strade della provincia.

Gli autobus, si fermeranno presso gli Istituti Scolastici che hanno aderito all’iniziativa accompagnati da una trentina di volontari e clown con un coinvolgimento di circa 400 studenti.

Sarà una mattina ricca di gioia ed energia, occasione per animare il territorio su temi importanti di grande attualità.

Scuole coinvolte:

ITI Pino Hensemberger Monza

IPSCT A.Olivetti Monza

Liceo Artistico Nanni Valentini Monza

LIS Floriani Vimercate

ITCG A.Mapelli Monza

Liceo Enriques Lissone

Liceo Parini Seregno

Associazioni coinvolte:

Associazione Stefania Lissone

Associazione L’arte di Amarsi

Associazione Antonia Vita

Creda Onlus

Circolo Legambiente Laura Conti Seveso

ANLAIDS Monza e Brianza

KABOOM Lissone

ANTES Agrate Brianza

UNICEF Monza

Il comitato per il Parco Regionale della Brughiera

Associazione Senza Confini Seveso

Avis Lissone

La Casa di Emma Besana Brianza

PRIMO TOUR:

Hensemberger  8.30 - 9.30

  • Olivetti 10.15 - 11.15

  • Isa 11.45 - 12.45

  • Antonia vita  

  • Anlaids

  • Kaboom

  • Ass. Stefania

SECONDO TOUR:

  • Floriani vimercate - classe terze  9.00-10.00

  • Mapelli 10.00-12.00 - classi terze 11.00 - 12.00

  • Creda

  • L’arte di amarsi

  • Antes 

  • Unicef

TERZO TOUR:

  • Enriques Lissone  9.00-10.00

  • Parini  11.00 - 12.00

  • Legambiente Seveso Circolo Laura Conti , Comitato per il parco regionale della Brughiera 

  • Ass. Senza confini 

  • Avis Lissone

  • Casa di Emma 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?