Vorrei | Rivista non profit

Persone ~ Marta Bidoglia

L'immigrazione e la scuola

 Il dibattito fra Rosario Montalbano, Roberto Rampi, Annalisa Caron e Duilio Fenzi per Gente che viene, gente che va

Persone ~ Rosalba Favale

I dannati della scuola

In queste settimane sono in corso le nuove prove per gli insegnanti che “ambiscono” a un ruolo e ad abbandonare una vita precaria. Riforma dopo riforma, in una “buona scuola” che per tanti giovani del Sud è una dannazione

Brianzolitudine ~ Renato Ornaghi

La prima festa de l'Unità nei boschi della Brianza

   Nel settembre del 1945 nel Parco della Brughiera Briantea, in mezzo ai boschi e nei verdissimi prati compresi tra i Comuni di Lentate sul Seveso e Mariano Comense, si festegiava per la prima volta il quotidiano del PCI

Persone ~ Caterina Guerrieri

La storia di Miki, il resto umano

Per molte persone Miki è ancora un ex tossico, un ex detenuto un ex donna, un ex tutto. Quando sei “ex” lo sei per sempre. Ma Miki è anche altro, il suo passato gli ha permesso di diventare una persona nuova.

Persone ~ Veronica Tedeschi

L'Italia e i nuovi italiani: gente che viene, gente che va

   Il dibattito fra Mario Morcone, Micaela Campana, Pietro Massarotto e Roberto Scanagatti sull'accoglienza e l'integrazione

Brianzolitudine ~ Renato Ornaghi

La paesana, una torta made in Brianza

A definire il folklore culinario di un popolo è sempre e solo il popolo che comanda. È una torta ecumenica e comunitaria, la torta micch e lacc, perché per tradizione ci si scambiano le torte tra le famiglie: prova la mia che poi io provo la tua.

Persone ~ Pino Timpani

Roberto Re: il valore della persona e la solidarietà sociale

Speciale elezioni di Vimercate: per il candidato della lista CivicaVimercate non serve costruire ulteriori case. Va ristrutturato il patrimonio edilizio esistente. Attrezzare la città per affrontate il problema dell'invecchiamento della popolazione. Occorre una razionalizzazione delle spese sostenute dal Must

Persone ~ Pino Timpani

Mariasole Mascia: un bilanciamento negli investimenti per la cultura e lo sport

Speciale elezioni di Vimercate: l'attuale assessore alla cultura guida un'alleanza di centrosinistra. Propone un mix equilibrato di interventi per lanciare Vimercate nella sfida del futuro. Cultura, sport, valorizzazione delle aree agricole e della vocazione alla produzione High-Tech

Persone ~ Pino Timpani

Cristina Biella: riduzione sensibile delle tasse e attenzione alla sicurezza

Speciale elezioni di Vimercate: la candidata di Forza Italia e del centrodestra vuole salvaguardare il diritto di scelta del cittadino. In particolare sui temi dell'urbanistica

Persone ~ Pino Timpani

Alessandro Cagliani: lo sport, la scuola di artigianato e la sovranità territoriale

  Speciale elezioni di Vimercate: il candidato della lista civica Noi per Vimercate propone di investire soprattutto nello sport e nella scuola di artigianato. Ma anche nella capacità di negoziazione del territorio. I vincoli dei parchi sarebbero un ostacolo allo sviluppo. Nel centrodestra sono prevalsi gli interesse di pochi imprenditori a scapito della buona amministrazione

Persone ~ Pino Timpani

Francesco Sartini: davanti a tutto l'onestà e la trasparenza amministrativa

Speciale elezioni di Vimercate: per il candidato del Movimento 5 Stelle nell'amministrazione vanno inserite persone che abbiano davvero a cuore gli interessi del territorio. Persone indipendenti ed oneste. Per rilanciare Vimercate non vanno costruite nuove case, ma occorre ristrutturare il patrimonio edilizio esistente

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Electroadda e Giorgieness. Rock'n'roll!!!

BandAutori 21. Tanta energia giovanile in questo numero: quella brianzola-rock'n'roll degli Electroadda e quella grunge-indie di Giorgieness. Spazio poi a una disamina sulle webzine, agli amanti dello swing a Milano e a Mulholland Drive.

Ambiente ~ Giacomo Correale Santacroce

Fino a che punto conviene la Formula 1 a Monza?

Nuovo ribaltone in Sias con Dell'Orto rimosso, mentre la Regione Lombardia vuole entrare in società per scucire di tasca pubblica i soldi per soddisfare le richieste di Ecclestone

Persone ~ Romano Bonifacci

La corruzione dilaga? State sereni...

“I politici rubano più di prima. Ma adesso non si vergognano” L'affermazione di Piercamillo Davigo e le reazioni dei partiti. Intanto la corruzione resta il problema dei problemi

Culture ~ Fabio Pozzi

Guignol: si deve essere arte e non solo fare arte

Intervista a Pier Adduce, leader della band attiva tra la Brianza e Milano giunta al sesto disco: “Abile Labile”. Un'occasione per scoprire una formazione fuori dagli schemi e con molte cose da dire.

Culture ~ Elisabetta Raimondi

Dolce vita on the road II

Ai confini della realtà in bilico tra Realismo Magico, Realismo Sociale e Realismo Socialista. Curiosando nell'Europa delle dittature e predittature con l'aiuto di Franz Roh e Gustav Fredrich Hartlaub e con qualche pindarica digressione.   

Il 4 ottobre di ogni anno sarà il Giorno del Dono

Il CSV M&B aderisce alla campagna di sensibilizzazione con le associazioni del territorio

Si è  conclusa  a luglio l’approvazione da parte del Senato per l’iter legislativo che ha portato all’istituzione della GIORNO DEL DONO, fortemente voluta dal Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi, primo firmatario del disegno di legge. “L’istituzione di questa giornata contribuisce a rimarcare, in maniera decisa, l’importanza delle pratiche donative all’interno del nostro tessuto economico e sociale”, ha dichiarato il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Luigi Bobba. “Questa giornata - prosegue il rappresentante del ministero del lavoro - è un modo, non solo per dar voce e concretezza al lavoro di quei sei milioni di volontari che donano il proprio impegno e il proprio tempo in attività di alto valore sociale e che rappresentano la vera forza motrice del nostro Terzo Settore; ma è anche l’occasione, per diffondere, soprattutto nei giovani, la cultura del dono quale momento di crescita personale “.  

Il GIORNO DEL DONO avrà lo scopo di offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, grazie a una forma di impegno e di partecipazione in cui i valori di libertà e solidarietà trovino un’espressione degna di essere riconosciuta e promossa. A questo fine la legge prevede l’organizzazione di eventi, cerimonie e iniziative – a partire anche dalle scuole - senza oneri per lo Stato, per l’avvio di un’attività di sensibilizzazione e divulgazione costante e significativa volta a stimolare la pratica del dono.  

L’Istituto Italiano della Donazione (IID), in collaborazione con MIUR,  ha promosso la campagna “Donare, molto più di un semplice dare - racconta la tua idea di DONOdestinato agli studenti delle classi delle scuole medie inferiori e superiori al fine di diffondere la cultura del dono e di promuovere lo sviluppo di nuove espressioni artistiche in ambito scolastico e valorizzare i talenti delle nuove generazioni attraverso la produzione di un video clip.

Il Centro di Servizio per il volontariato di Monza e Brianza www.csvmb.org  ha deciso di aderire alla campagna e in questa occasione ha chiesto  agli Istituti Superiori del territorio di ospitare l’iniziativa presso gli Auditorium scolastici al fine di sensibilizzare gli studenti al tema della solidarietà.

Un gruppo di volontari testimonial, racconteranno il perché della loro scelta e la loro storia di volontario.

Prevista la proiezione dei video finalisti della campagna dell’IID, prodotti appunto dagli studenti delle scuole superiori italiane che hanno partecipato al contest .

Tre pulmini messi a disposizione dall’associazione  Stefania, gireranno nella giornata del 3 Ottobre mattina per le strade della provincia.

Gli autobus, si fermeranno presso gli Istituti Scolastici che hanno aderito all’iniziativa accompagnati da una trentina di volontari e clown con un coinvolgimento di circa 400 studenti.

Sarà una mattina ricca di gioia ed energia, occasione per animare il territorio su temi importanti di grande attualità.

Scuole coinvolte:

ITI Pino Hensemberger Monza

IPSCT A.Olivetti Monza

Liceo Artistico Nanni Valentini Monza

LIS Floriani Vimercate

ITCG A.Mapelli Monza

Liceo Enriques Lissone

Liceo Parini Seregno

Associazioni coinvolte:

Associazione Stefania Lissone

Associazione L’arte di Amarsi

Associazione Antonia Vita

Creda Onlus

Circolo Legambiente Laura Conti Seveso

ANLAIDS Monza e Brianza

KABOOM Lissone

ANTES Agrate Brianza

UNICEF Monza

Il comitato per il Parco Regionale della Brughiera

Associazione Senza Confini Seveso

Avis Lissone

La Casa di Emma Besana Brianza

PRIMO TOUR:

Hensemberger  8.30 - 9.30

  • Olivetti 10.15 - 11.15

  • Isa 11.45 - 12.45

  • Antonia vita  

  • Anlaids

  • Kaboom

  • Ass. Stefania

SECONDO TOUR:

  • Floriani vimercate - classe terze  9.00-10.00

  • Mapelli 10.00-12.00 - classi terze 11.00 - 12.00

  • Creda

  • L’arte di amarsi

  • Antes 

  • Unicef

TERZO TOUR:

  • Enriques Lissone  9.00-10.00

  • Parini  11.00 - 12.00

  • Legambiente Seveso Circolo Laura Conti , Comitato per il parco regionale della Brughiera 

  • Ass. Senza confini 

  • Avis Lissone

  • Casa di Emma 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?