Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

Persone ~ Antonio Cornacchia

Tutti i colori di Monza

  Straniero io?, il film di Carlo Concina e Cristina Maurelli – prodotto da Liberi Svincoli con il contributo del Comune di Monza – restituisce dignità di nome e cognome agli "stranieri" della città

Culture ~ Marta Abbà

Tim Parks nella Bruma

Scrittura e traduzione nel lavoro dello scrittore inglese. L'Italia vista da dentro e vista da fuori. «Mi piace l’Italia di Starnone e Latronico. Le voci di chi scrive gli affondi nelle grandi testate mi sembrano assai logore. Dico che bisognerebbe “rottamare” un po’ di più, a rischio di sembrare renziano.»

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Garofano Rosso. Colonne sonore techno

  BandAutori 53. L'incontro tra le colonne sonore e la musica elettronica del produttore Giorgio Luceri, in arte Garofano Rosso. Con "Libri che suonano" ci spostiamo invece in ambito sportivo.

Culture ~ Marta Abbà

Io e Amélie Nothomb

Isabella Mattazzi è la nuova traduttrice della scrittrice belga per l'Italia. Nell'intervista rivela una relazione molto intensa “Un lento avvicinamento per cerchi concentrici”. L'esattezza della lingua, i nomi, lo stile.

Culture ~ Elisabetta Raimondi

Shakespeare, il cinema e la scuola

  Coloro che a scuola hanno a che fare con Shakespeare e con la letteratura in generale dovrebbero imparare a vedersi un po’ di più come degli attori, soprattutto se vogliono avere la speranza di infondere nei ragazzi l'interesse verso la cultura

La valigia dei libri ~ Adamo Calabrese

I racconti di Adamo. Il diluvio universale

La stanza è una pozza d’acqua. Noè posa Sara sul tavolo accanto alla cesta del pane. Il camino farfuglia. Noè si volta. Il camino balbetta, soffia, sospira, si lamenta.

Persone ~ Lia Forti

Una serata con Amira Hass a Monza

La giornalista e la situazione attuale in Palestina. La confusione fra antisionismo e antisemitismo e l'invito a non essere accondiscendenti con i governi israeliani, ignorando i loro crimini contro i diritti umani dei palestinesi.

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Nadiè. Chitarre e rabbia

BandAutori 52. In questo numero il secondo disco della band catanese, con forti rimandi al rock indipendente anni '90. In "Libri che suonano" ricordiamo la Vox Pop.

Persone ~ Francesco Achille

Ulivo: ritorno al futuro?

Non si tratta di fare l’Ulivo 4.0. Qui si tratta di rifare l’Ulivo punto e basta. Sperando di essere ancora in tempo

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Dimartino & Fabrizio Cammarata. Sulle orme di Chavela Vargas

BandAutori 51. In questo numero il progetto dei due cantautori siciliani in onore della grande artista messicana. Per "Libri che suonano" andiamo a ballare l'italo-disco.

Ambiente ~ Giacomo Correale Santacroce

Papa Francesco deve sapere (e altri ricordare)

Ripercorriamo le vicende del Parco di Monza alla vigilia della visita di Bergoglio

Persone ~ Sergio Civati

Questioni ultime. Il fine vita fra diritto e etica

  Un dibattito voluto dalla Cisl al Carlo Porta di Monza con Beppino Englaro, Don Stefano Cecchetti e Annamaria Colombo

Ambiente ~ Alfio Sironi

Tutelare la fruibilità dei sentieri in Lombardia

Al vaglio della Commissione Cultura la nuova legge regionale sulla rete sentieristica lombarda. Ci sono delle lacune da colmare, lo evidenzia il caso di Casatenovo.

Culture ~ Marta Abbà

Amélie Nothomb e Tim Parks a Bruma 2017

La nuova edizione della rassegna curata da Camilla Corsellini è dedicata alla letteratura straniera. Il  22 febbraio la scrittrice belga e il 1° marzo l'inglese.

Culture ~ Carmela Tandurella

Elisabetta Motta, la poesia e il mistero

Un libro-intervista a dodici poeti. Con illustrazioni di Luciano Ragozzino. Sa avvicinare alla poesia e al suo mistero anche il lettore più provato da tanta pretenziosa oscurità in cui spesso si avvolge la produzione poetica contemporanea.

Persone ~ Romano Bonifacci

L'anima della sinistra, sulle pagine dei suoi giornali

Romano Bonifacci incontra un militante di “lotta comunista” e si ricorda la sua storia di redattore e “strillone” per l'Unità, animata da uno spirito che non c'è più

 20151006 monzaecofest

 Il 10 e l'11 ottobre 2015 al Binario 7 buone pratiche, incontri, spettacoli, laboratori e film. Viaggio verso la sostenibilità

 Riceviamo e pubblichiamo

10 – 11 ottobre 2015

Torna anche quest’anno all’Urban Center – Binario 7  MonzaEcoFest 2015, un viaggio verso la sostenibilità ed il rispetto ambientale. Come nelle passate edizioni, è previsto un ricco calendario di iniziative con momenti di informazione, esempi di comportamenti virtuosi, animazioni e iniziative culturali di vario genere (musica, teatro, cinema). 

SABATO 10 OTTOBRE

Sala Espositiva, ore 10-19 - Green Corner 
Mostra dei progetti delle scuole primarie di Monza per l’ideazione e l’allestimento di spazi verdi.

Sala F, ore 10-19
Di qualunque cosa tu sia fatto, Ricorda che rivivrai per sempre.
Mostra di abiti d’autore e tanto altro ancora per comprendere come, attraverso la creatività, i nostri abiti possano trasformarsi e diventare il simbolo di un’economia responsabile.

Sala E, ore 10-19
Price is rice
Collezione di grembiuli da cucina realizzati a mano da artigiane bengalesi.

Sala Espositiva, ore 10-13 / 15-19
Prepariamo Bombe di semi 
Laboratorio per preparare agglomerati di selezionate sementi e materiale organico: bombe “pacifiche” da lanciare in giardini, orti o vasi per vedere spuntare in poco tempo fiori e piante. 

Sala Terzo Piano, ore 10-18
Scambiamo! 
Spazio dedicato allo scambio di piccoli oggetti.

Cortile, ore 10-19
Commercio sostenibile 
Piccola fiera di prodotti artigianali, alimentari, biologici, equo-solidali, per un acquisto consapevole e sostenibile

Sala E, ore 10-19
Sostenibile + Solidale Stand informativi
Stand di cooperative e associazioni di Monza e della Brianza: per conoscere attività, iniziative e progetti nell’ambito dell’economia sostenibile e solidale.

Sala D, ore 10-13
La zappa sui piedi 
Documentario su un progetto di teatro ed informazione per salvaguardare la biodivesrità ed equilibrare stili di vita e ambiente.

Sala B 
Un po’ di pratica! 
Dimostrazione di piccoli lavori “fai da te”
ore 10: La manutenzione della bicicletta
ore 15: Semine e talee
ore 17.30: Natural cooking show

Sala Teatrale, ore 16
Bee Movie 
Film d’animazione

Sala D, ore 16
Lavori in corso 
Presentazione di progetti dell’Amministrazione Comunale nell’ambito della sostenibilità 

Sala Teatrale, ore 21
Note per la semina 
Spettacolo-concerto “ecosostenibile” ispirato al capolavoro letterario “L’uomo che piantava alberi” di Jean Giono.

 

DOMENICA 11 OTTOBRE

Sala Espositiva, ore 10-19
Green Corner 
Mostra dei progetti delle scuole primarie di Monza per l’ideazione e l’allestimento di spazi verdi.

Sala F, ore 10-19
Di qualunque cosa tu sia fatto, Ricorda che rivivrai per sempre.
Mostra di abiti d’autore e tanto altro ancora per comprendere come, attraverso la creatività, i nostri 
abiti possano trasformarsi e diventare il simbolo di un’economia responsabile.

Sala E, ore 10-19
Price is rice
Collezione di grembiuli da cucina realizzati a mano da artigiane bengalesi.

Sala Espositiva, ore 10-13 / 15-19
Prepariamo Bombe di semi 
Laboratorio per preparare agglomerati di selezionate sementi e materiale organico: bombe “pacifiche” da lanciare in giardini, orti o vasi per vedere spuntare in poco tempo fiori e piante.

Cortile, ore 10-19
Commercio sostenibile 
Piccola fiera di prodotti artigianali, alimentari, biologici, equo-solidali, per un acquisto consapevole e sostenibile

Sala E, ore 10-19
Sostenibile + Solidale Stand informativi
Stand di cooperative e associazioni di Monza e della Brianza: per conoscere attività, iniziative e progetti nell’ambito dell’economia sostenibile e solidale.

SALA D, ORE 10-13
La zappa sui piedi 
Documentario su un progetto di teatro ed informazione per salvaguardare la biodivesrità ed equilibrare stili di vitae ambiente.

Sala B 
Un po’ di pratica! 
Dimostrazione di piccoli lavori “fai da te”
ore 10: La pasta madre
ore 15: Orto e giardino invernali sul balcone
ore 17.30: Natural cooking show

Sala Teatrale, ore 16
Il sogno di tartaruga 
Spettacolo teatrale tratto da una favola africana, con accompagnamento da musiche eseguite dal vivo con strumenti musicali etnici

Sala E, ore 16
Forse non tutti sanno che…
Consigli e suggerimenti per applicare la sostenibilità nella vita di tutti i giorni.

Sala D, ore 18.30
Ambientiamoci! 
Premiazione del concorso a cui tutti i visitatori della manifestazione possono partecipare, scrivendo un buon proposito per vivere ogni giorno nel rispetto dell’ambiente.

Dove: Urban Center, Via Filippo Turati 6 Monza

Ingresso libero e partecipazione gratuita
Per le iniziative all'Urban Center - Binario 7, sino ad esaurimento posti

 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?