Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

Culture ~ Pino Timpani

Per ville e monasteri in Brianza

Il nostro tour in Ville Aperte 2016 prosegue nella splendida Villa Gallarati Scotti di Oreno e nel poco noto, ma prezioso, ex Monastero Benedettino di Brugora a Besana Brianza

Ambiente ~ Giacomo Correale Santacroce

I confini del diritto di costruire

«Io credo che, al giorno d’oggi, costruire sulle poche aree libere da costruzioni dovrebbe essere vietato in assoluto»

Culture ~ Caterina Guerrieri

Dietro il muro di Gaza

«A Gaza anche il mare è un confine, quello che per noi rappresenta il massimo concetto di libertà, qui è un confine, e ai pescatori sparano tutte le notti». “Be filmaker a Gaza” di Valerio Nicolosi

Culture ~ Pino Timpani

La delizia dei Rasini

Tra le iniziative collegate a Ville Aperte, un nuovo appuntamento con il Prof. Graziano Vergani alla scoperta delle bellezze di Palazzo Rasini, attuale sede del Comune di Cavenago Brianza

Persone ~ Sergio Civati

Saharawi: tra accoglienza, muri nel deserto, sorrisi monzesi

Il racconto di un'esperienza di volontariato che apre spunti di riflessione su una tragedia di cui spesso, o sempre, il mondo occidentale si dimentica. O finge di dimenticarsi

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Mimes Of Wine e Messina Signorile. Qualità internazionale

BandAutori 37. Il folk-rock a tinte scure dei Mimes Of Wine e l'elettronica jazz di Messina Signorile sfidano i recinti e i confini italici. Per "Libri che suonano" il Festival di Licola del 1975

Culture ~ Vorrei

Libritudine 2016, tutti gli appuntamenti

Parte il 29 settembre l'ottava edizione della rassegna diffusa promossa dal Comune di Lissone. Fra gli ospiti Massimo Zamboni, Giancarlo Caselli,Giuseppe Culicchia, Alessandro Robecchi e Vincenzo Zitello. In anteprima il programma completo data per data

Culture ~ Juri Casati

L'intramontabile Brera

Il Saggiatore ha pubblicato un’antologia di articoli (sportivi e non) del grande Gianni Brera, il principe della zolla: grandi partite, corse in bicicletta, nebbie padane.

Culture ~ Pino Timpani

Ville Aperte in Brianza si quadruplica

Gianpiero Bocca, responsabile del progetto strategico Distretto culturale di Monza e Brianza, ci parla dell'edizione 2016. Alle tre province di Monza, Como e Lecco si aggiungono altri tre comuni del Milanese. 

Culture ~ Vorrei

La Squadra. Portrait Project

   Il progetto fotografico di Marco Pittaluga sulla squadra di calcio della FOA Boccaccio «La provenienza dei calciatori? Lissone, Monza, Milano, Siciilia, Ukraina, Nigeria, Gambia, Ghana... Ogni componente un giocatore ed insieme sono una squadra».

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Il Complesso di Tadà! e Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Classici da fine estate

BandAutori 36. Finisce l'estate con la nostalgia Sixties de Il Complesso di Tadà! e con le cover blues morriconiane di Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Per "Libri che suonano" Gianco e Manfredi nella Milano di fine Settanta-inizio Ottanta.

Il buono e il bello ~ Gianni Miglionico

Ode al cibo (buono e bello)

La preziosità dei beni enogastronomici estivi esaltata attraverso la tradizione, le immagini e la poesia di Pablo Neruda 

Culture ~ Simone Camassa

Non mi ha fatto ridere

Charlie Hebdo e la diatriba satira sì satira no(n riuscita). Un po' di storia e riflessioni a mente fredda sulla satira e sul suo ruolo nella società moderna

Persone ~ Antonio Cornacchia

#BrianzaSocialDay. Il primo ottobre invadiamo i social con i colori della Brianza

  Una iniziativa semplicissima (e bellissima): per 24 ore fotografiamo la Brianza e condividiamo le immagini su tutti i social network usando l'hashtag #MonzaSocialDay. Con il tema di questo primo anno sfatiamo un luogo comune: dimostriamo che la Brianza è tutt'altro che grigia!

Persone ~ Rosalba Favale

Simone Tangolo. Vivere il teatro

Andare al teatro vuol dire una medesima vibrazione con l’attore, ovvero abitare un posto, accorgermi del mio vicino, della testa di fronte, di quello dietro, della collettività che c’è intorno a me fino in fondo, all’ultimo tecnico dietro al palco, o al bigliettaio dell’ingresso, e semmai mi fossi accorta del suo gesto, del suo sguardo. 

Culture ~ Antonio Cornacchia

Seveso, un anniversario da ricordare. Anche con i fumetti

  Becco Giallo ha pubblicato “Il caso Seveso”, scritto da Francesca Cosi e  Alessandra Repossi, disegnato da Sara Antonellini ripercorre i giorni del luglio 1976 quando la nube di diossina inquinò la bassa Brianza

20091002-mariani

"Fuoco amico" sul sindaco di Monza, Il Cittadino attacca su urbanistica e traffico. Aggiornato

I cantieri danno, i cantieri prendono. Se è vero che il Cantiere, quello del parcheggio di Piazza Trento e Trieste, fu uno dei suoi cavalli di battaglia che lo portarono all'elezione nel 2007, altrettanto vero è che i cantieri stanno mettendo in difficoltà il sindaco di Monza, Marco Mariani. Allora il suo schieramento, il Centrodestra, attaccò il sindaco uscente Faglia per aver aperto un cantiere in pieno centro, mettendo in ginocchio - così dicevano - traffico e commercianti. Oggi sono sempre i cantieri, e sono tanti disseminati per Monza, a tornare come un boomerang e colpire il sempre sorridente medico della Lega Nord. Cantieri aperti, si diceva, Ma anche cantieri ormai chiusi e cantieri che si vorrebbero aprire.

L'attacco è portato dall'opposizione in consiglio comunale? Non proprio. Così come a livello nazionale, non è nelle sedi "istituzionali" che l'opposizione si fa serrata (ma basterebbero anche dei segni di vita, ogni tanto...). Il fuoco è "amico", come si dice nelle missioni di pace. Negli ultimi due editoriali del Cittadino, Luigi Losa attacca apertamente Sindaco e Giunta, parla di "bilottate" e di "biglietti da visita non proprio presentabili". Critica per il caos causato dall'apertura contemporanea di così tanti lavori, critica per quello che per tutti è ormai l'ecomostro del Rondò dei Pini, critica - e questa è l'assoluta novità - per la variante al PGT che circola più o meno sottobanco grazie alla soffiata di un "corvo" all'ex assessore Alfredo Viganò.

Solo lo scorso anno, Losa lodava le mirabilie prospettate dall'assessore Romani (assessore part-time, il suo principale lavoro è attaccare Annozero e occuparsi di televisioni per conto del Capo come sottosegretario con delega alle comunicazioni). Si parlava di grattacieli e altre fantasticherie e al direttore dello storico giornale tutto ciò appariva luccicante e splendente. Oggi che quel futuro radioso sta assumento le più pragmatiche sembianze di milioni di metri cubi di cemento, Losa - forse - si sta rendendo conto che Monza rischia solo l'apertura di mille altri cantieri, palazzi su palazzi, case su case, cemento su cemento, anzi cemento sulle poche aree verdi. Eppure pare che il mercato immobiliare sia in ribasso, che ce ne siano fin troppi di appartamenti sfitti e invenduti nella città di Teodolinda...

Qui di seguito i due editoriali. Presto un'analisi della bozza di variante al PGT, la bozza fantasma.
Aggiornato. Più in basso la terza puntata, l'editoriale dell'8 ottobre 2009

20091002-losa0120091002-losa02

 

 

20091008-losa03

Gli autori di Vorrei
Antonio Cornacchia
Author: Antonio CornacchiaWebsite: www.antoniocornacchia.com

Mi chiamo Antonio Cornacchia, per gli amici Ant (nel senso di formica). Sono art director e designer della comunicazione, ho studiato all'Accademia delle Belle Arti.
Come esperto di comunicazione visiva, curo campagne pubblicitarie e politiche, progetti grafici ed editoriali. Studio e realizzo siti web per giornali, istituzioni, aziende, enti non profit.
Dal 2008 dirigo la rivista non-profit Vorrei di cui ho ideato anche il progetto editoriale. Sono giornalista pubblicista dal 1996.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.


Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?