La rivista che vorrei

Registrazione Tribunale di Monza n. 1927 del 24/9/2008 N° ROC 17857 ISSN 2283-3269 Colophon completo

Quando il social network diventa controllo sociale e corporativismo.

Persone ~ Luigi Dionisio

Quando il social network diventa controllo sociale e corporativismo.

Facebook, con il suo “EdgeRank”, l’algoritmo che regola la rilevanza e il peso dei singoli contenuti, decide quali post mostrare all’utente a lui grati, attraenti e “seducenti” e quali invece oscurare.

Belluscone, una storia siciliana

Recensioni ~ Emma Altomare

Belluscone, una storia siciliana

Cinema. Presentato nella sezione Orizzonti del Festival del Cinema di Venezia 2014, e osannato dal pubblico, l’ultimo film di Franco Maresco: tra l’ironico e l’amaro, un geniale ritratto dell’incompiutezza.

Aldo Germani e la scrittura come necessità

Culture ~ Carmela Tandurella

Aldo Germani e la scrittura come necessità

   Intervista allo scrittore, all'esordio con “Le quattro del mattino”. «Quello con la natura è un contatto vitale: per l’energia che emana, per l’autenticità a cui si è costretti facendo strada su un sentiero di montagna, per il bisogno di bellezza che appaga. Ce n’è quanto basta per considerare quel contatto indispensabile.»

Dentro la Villa Reale di Monza

Culture ~ Antonio Cornacchia

Dentro la Villa Reale di Monza

Terminati i restauri, la Villa Reale di Monza è aperta al pubblico. Sino al 18 settembre 2014 gratis. Noi ci siamo stati e vi presentiamo la nostra lettura fotografica di un magnifico contenitore. A colori e in bianco e nero.

Hungry hearts

Recensioni ~ Roberto Rampi

Hungry hearts

Cinema. Il punto di vista è spaesante, con inquadrature che alternano primissimi piani, riprese da angolature insolite e deformazioni, in un incrocio al tempo stesso iperrealista e surrealista. Il risultato è di grande efficacia estetica.

Ville Aperte in Brianza 2014. Novità ed eventi.

Culture ~ Azzurra Scattarella

Ville Aperte in Brianza 2014. Novità ed eventi.

A fine settembre con la dodicesima edizione di Ville Aperte si potrà entrare nella Villa Reale e non solo. Tanti eventi e qualche domanda.

La Casa dei Popoli di Villasanta festeggia in strada

Culture ~ Pino Timpani

La Casa dei Popoli di Villasanta festeggia in strada

Sabato 13 Via Garibaldi si trasforma in una grande tavolata all'aperto per la festa dei 7 anni del rilancio. Ne parliamo con Mario Origo

 I 10 anni del Teatro Binario7 di Monza. Intervista a Corrado Accordino

Culture ~ Antonio Cornacchia

I 10 anni del Teatro Binario7 di Monza. Intervista a Corrado Accordino

   Decima stagione del teatro monzese. Il direttore artistico racconta a Vorrei la nascita, gli artisti, le scelte, le collaborazioni, il rapporto con il pubblico.

I racconti di Adamo. L'elettromagnetismo

La valigia dei libri ~ Adamo Calabrese

I racconti di Adamo. L'elettromagnetismo

La valigia dei libri. Trasparente giornata, oggi, non è vero? L’aria è un po’ secca, come dire accesa, ma la visibilità è lungimirante.

A cosa servono le mostre? ce lo raccontano Matera e Pasolini

Culture ~ Antonio Cornacchia

A cosa servono le mostre? ce lo raccontano Matera e Pasolini

 A Palazzo Lanfranchi, Matera — candidata a capitale europea della cultura per il 2019 — si racconta nel cinquantesimo del Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini. Una mostra importante, che riempie di sana curiosità i cittadini-visitatori

Home

Guerra al detersivo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Mangiate biologico ma la vostra casa è piena di detersivi e detergenti? Ecco qualche consiglio per non soffocare nella chimica

Per fortuna ho un’amica che almeno una volta a settimana mi invita a cena. Si è convertita da poco al biologico ed è sempre tutta orgogliosa del suo frigo, della sua spesa, delle sue ricette. Io pure, devo dire. Tuttavia, ieri, mentre armeggiava in cucina tra funghi e spinaci, non ho potuto fare a meno di notare il colorato e vasto assortimento sotto il suo lavandino. Flaconi fosforescenti, spray dai liquidi più variopinti: anticalcare, candeggina, sbiancante, ammorbidente, antibatterico. Per la brillantezza delle piastrelle della cucina, e per quelle del bagno; per un lucentissimo piano cottura, e per i pavimenti; per la lavatrice e per la lavastoviglie, e chi più ne ha più ne metta. Un esercito di molecole pronte a togliere qualsiasi macchia, a disintegrare i più reconditi granelli di polvere.
Così, mi è sorto un dubbio: a che serve mangiare biologico se poi laviamo gli spinaci in un tinello pretrattato col detersivo o li mangiamo in piatti con residui di brillantante?
Biologico non è il cibo che mangiamo, ma la terra che decidiamo di preservare, di non imbottire e rendere inservibile con le tonnellate dei nostri rifiuti e delle sostanze tossiche che ogni giorno facciamo finire nell’acqua di mari e fiumi. I detersivi, per lo più composti da  tensioattivi, che sono derivati petrolchimici, sono altamente inquinanti. E così candeggina, ammoniaca, trielina, pericolosi anche per la salute. Dunque occhio alla scelta davanti agli scaffali. In barba ai guru del marketing, è bene sapere infatti, che per tener pulita la casa basta molto meno delle scorte da guerra batteriologica che accumuliamo sotto i nostri lavandini. Per la cucina, per esempio, è sufficiente uno spruzzino fai da te, con una miscela di acqua distillata e bicarbonato o di acqua e aceto (anche di mele, va bene, se non sopportate l’odore di quello comune). E l’acido citrico è un ottimo sostituto di ammorbidenti, anticalcare, brillantanti e disincrostanti. Insomma, tutti preparati semplici ed efficaci, oltre che versatili, ottimi per pretrattare padelle incrostate, per sciogliere il calcare, per lucidare vetri e cucina. Persino come ammorbidenti nella lavatrice. Non c’è bisogno di altro!
A questo proposito, per chi volesse dilettarsi – oltre che vivere in maniera più sostenibile – consigliamo un agile manuale, affidabile e alla portata di tutti, consultabile e scaricabile gratuitamente su biodetersivi.altervista.org
Troverete divertenti e facilissime ricette per farvi il vostro detersivo, oltre che utilissime informazioni su tutti i pericoli occultati da magiche quanto incomprensibili diciture nelle etichette di prodotti detergenti e cosmetici.
La mia amica ha già cominciato…solo che ancora non sapeva che bicarbonato e aceto, miscelati, si annullano a vicenda. Poco male, quanto meno non sono esplosivi!


Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Comunicati stampa
  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
Marzo 2014

Marzo 2014

Il consumo consapevole

Febbraio 2014

Febbraio 2014

Start up, green economy, innovazione

Dicembre 2013

Dicembre 2013

Brianza che vieni. Brianza che vai.

Novembe 2013

Novembe 2013

Spiritualità vo cercando

Settembre 2013

Settembre 2013

Ecologia dell'informazione

Luglio 2013

Luglio 2013

Vecchie povertà, nuovi mestieri

Maggio 2013

Maggio 2013

Braccia ridate all'agricoltura

Aprile 2013

Aprile 2013

La verità, vi prego, sulla politica

Febbraio 2013

Febbraio 2013

Di che tribù sei?

Gennaio 2013

Gennaio 2013

Spazi comuni, luoghi di socializzazione.

Dicembre 2012

Dicembre 2012

L'amore (di questi tempi)

Novembre 2012

Novembre 2012

La Provincia di Monza e Brianza

Ottobre 2012

Ottobre 2012

Non si esce vivi dagli anni Ottanta

Primavera 2011

Primavera 2011

Ecomostri.

Inverno 2010

Inverno 2010

Il pacco di Natale del sindaco a Monza

Ottobre 2010

Ottobre 2010

Il povero Lambro

Maggio 2010

Maggio 2010

Noi siamo quel che mangiamo (e beviamo)

Marzo 2010

Marzo 2010

Elezioni regionali Lombardia 2010

Febbraio 2010

Febbraio 2010

Lavoro cercasi.

Dicembre 2009

Dicembre 2009

Casa, amara casa.

Novembre 2009

Novembre 2009

Mobilità.

Ottobre 2009

Ottobre 2009

Brianza, terra di cultura?

Luglio Agosto 2009

Luglio Agosto 2009

Anime migranti

Giugno 2009

Giugno 2009

La Brianza al voto  

Maggio 2009

Maggio 2009

Donne di Brianza

Aprile 2009

Aprile 2009

Produci, consuma, crepa.  

Marzo 2009

Marzo 2009

Allarmanti allarmi

Febbraio 2009

Febbraio 2009

Uomini sull'orlo di una crisi economica

Gennaio 2009

Gennaio 2009

  È la stampa bellezza.

Dicembre 2008

Dicembre 2008

  Vent'anni. Senza condizionale.  

Novembre 2008

Novembre 2008

  La scuola e il doposcuola.

Settembre ottobre 2008

Settembre ottobre 2008

  Il Parco e la Villa Reale di Monza

Luglio agosto 2008

Luglio agosto 2008

  Il Sessantotto e gli anni Settanta.

Giugno 2008

Giugno 2008

  La Lega.

Maggio 2008

Maggio 2008

  Monza e la Brianza, futuro prossimo.