Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

Culture ~ Simone Camassa

Marcia film, la poesia di scena a teatro

Al teatro Binario 7 di Monza si terrà, domenica 11 dicembre, la prima nazionale del nuovo spettacolo di Dome Bulfaro ed Enrico Roveris, a coronamento dei 10 anni di PoesiaPresente

Culture ~ Carmela Tandurella

Cronaca di una passione

Grande serata al cinema Roma di Seregno, con  le associazioni impegnate sul territorio nel sostegno alle vittime di indebitamento e con il regista Fabrizio Cattani

Culture ~ Beppe Colombo

Monza: ancora tanti saluti da Alfredo Viganò

In uscita il secondo volume con gli aneddoti e le cartoline dell'architetto: ecco l'introduzione di Beppe Colombo. Martedì 13 dicembre 2016 la presentazione dell'editore Novaluna

Culture ~ Alberto Zanchetta

Premio Lissone. Avere settant'anni e non dimostrarli

Il direttore del MAC presenta la sedicesima edizione della rassegna artistica, quella del settantesimo compleanno

Culture ~ Carmela Tandurella

Un’etica per il nostro tempo

    Dialogo con Franco Riva su responsabilità e fraternità, giustizia e  perdono, a partire dal suo libro  “La domanda di Caino”  

Persone ~ Elisabetta Raimondi

Michael Moore in Trumpland come Charlie Chaplin in Tomania

Non si esaurisce con l’elezione del nuovo presidente la carica dell’ultimo film di Michael Moore, girato durante il suo one-man-show teatrale in una cittadina dell’Ohio dove alle primarie i Trumpiani hanno battuto i Clintoniani  4 a 1. Divertimento, profondità, commozione e speranza.

Culture ~ Antonio Cornacchia

Monza, una mappa dei ricordi nella città raccontata

Strada per strada, piazza per piazza, storia per storia. Raccogliamo i vostri piccoli e grandi ricordi legati ai luoghi della città per una mappa raccontata e collettiva di Monza

Brianzolitudine ~ Renato Ornaghi

Lucio Battisti e la Brianza

La “convivenza” con Mogol a Molteno, le amicizie, la sepoltura. Storie e aneddoti del musicista nella «Brianza velenosa»

Persone ~ Anna Ascani

Scuola e digitale

Ospitiamo l'intervento di Anna Ascani, parlamentare del PD «I nostri ragazzi sono chiamati a uno sforzo epocale e avvincente, che è quello di saper maneggiare gli strumenti con cui competere nel mondo del lavoro, essere responsabili dei contenuti che producono online e saperli usare a fini umanistici, integrando la comunicazione frammentaria e veloce del nostro tempo con la saggezza immortale che si insegna sui banchi di scuola.»

Culture ~ Roberto Rampi

Pop (young) pope

Roberto Rampi: quello che ho visto guardando The Young Pope.

Ambiente ~ Pino Timpani

Una petizione per salvare la cascina Cavallera di Oreno

A Vimercate è stata lanciata una raccolta firme a sostegno del recupero della cascina, di cui sono già crollati entrambi i fienili

Culture ~ Antonio Cornacchia

La nuova direzione del Manzoni di Monza

  Intervista a Paola Pedrazzini, nuova direttrice del più grande dei teatri pubblici della città. La formazione, le scelte, i programmi. Fra continuità e innovazione, il nuovo corso di una sala da quasi 900 posti

Culture ~ Fabio Pozzi & Massimo Pirotta

Piccola Orchestra Gagarin. Musica dai mondi

BandAutori 45. In questo numero l'incontro tra mondi musicali della Piccola Orchestra Gagarin, guidata dal chitarrista sardo Paolo Angeli. Con "Libri che suonano" andiamo nella Bologna del punk e del movimento.

La valigia dei libri ~ Adamo Calabrese

I racconti di Adamo. La zebra africana

Corro alla finestra e resto esterrefatto. Il  circo Krupp dilaga nella piazza. Il signor Krupp in persona schiocca la frusta e si rivolge a me.

Culture ~ Simone Camassa

La poesia della semplicità

Nel corso della presentazione del suo ultimo libro, alla libreria Feltrinelli di Monza, la poetessa Vivian Lamarque ha incontrato lettori e studenti, intavolando un dialogo interessante sulla poesia, con una nota finale anche sul silenzio del poeta

Il buono e il bello ~ Gianni Miglionico

Pizza rustica alla Kandinsky

Semplicità, bontà e colore in un piatto improvvisato

DIRITTO DI PAROLA

L'Associazione Diritti Insieme aumenta la propria offerta formativa per i migranti presenti in Brianza.

L'apprendimento della lingua italiana è una delle abilità più importanti per inserirsi a pieno titolo nella comunità sul territorio. Sono ormai alcuni anni che la nostra Associazione promuove corsi di lingua sul territorio. Nel 2015 la nostra offerta formativa si è ampliata sia nei numeri che nella presenza decentrata. Il tradizionale corso che si tiene presso la sede della Camera del Lavoro di Monza si sviluppa su tre livelli: A1/A2, principianti e analfabeti. Coinvolge complessivamente oltre 40 persone, in maggioranza donne, provenienti da 4 continenti e 22 paesi diversi. Sempre nella sede di Monza è attivo il corso di facilitazione per il conseguimento della patente di guida B, iniziativa di grande successo che vede la partecipazione di 40 persone, uomini e donne di diverse provenienze. Inoltre abbiamo attivato un corso presso la Scuola Media di Lentate sul Seveso che vede la partecipazione di 15 donne provenienti da Pakistan, Marocco e India. Sempre all'interno dello stesso plesso scolastico offriamo il servizio di doposcuola personalizzato per studenti di seconda generazione, un totale di 15 ragazze e ragazzi. L'emergenza richiedenti asilo ci vede impegnati nel supporto del lavoro svolto dalla rete di accoglienza, abbiamo garantito due classi di insegnamento della lingua italiana nei mesi estivi, da giugno a settembre, periodo in cui l'offerta formativa pubblica non riesce a soddisfare le richieste. Abbiamo sperimentato alcuni incontri di orientamento al lavoro, sempre per richiedenti asilo, con l'ausilio di un mediatore culturale. L'Associazione sta moltiplicando il proprio impegno, abbiamo progetti ambiziosi per il 2016, già nel febbraio prossimo partirà un importante progetto dal nome “Autonomia è donna” con l'obiettivo di coinvolgere 80 donne immigrate sul territorio di Monza. Dichiara Simone Pulici Segretario CGIL Monza e Brianza “L'idea di dar vita ad un'associazione di promozione sociale si sta rivelando vincente, è molta la richiesta da soddisfare ma sono molte le soddisfazioni che i nostri volontari, quotidianamente impegnati, stanno raccogliendo. Siamo orgogliosi di contribuire a rendere più accogliente la nostra Brianza.”

 Monza, 28 dicembre 2015

Ufficio Segreteria e Comunicazione

CGIL Monza e Brianza

Via Premuda, 17 - 20900 Monza MB

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?