Vorrei | Rivista non profit

 20110705-pipeline-a

L'8 luglio la rassegna fa tappa a Monza al Boccaccio con Piccole Marquisakis di e con Hélène Gautier, Mairi Pardalaki, Francesca Saraullo; Tre Archi Soli di e con Auro Perego, Alberigo Giussani e Khalid e Coniglio ancora_10 anni dopo Genova

Riceviamo e pubblichiamo

 

20110705-pipelineIN THE PIPELINE:::FESTIVAL

8/9/10 LUGLIO
 
presso F.O.A. Boccaccio 003 di Monza, ZAM di Milano (Barona) e
Carrozzeria Margot di Milano

Anche quest’anno LeCittàSottili attraversano gli spazi sociali e autogestiti di Milano e Brianza, per stimolare i vostri sensi offrendo immagini , suoni, profumi e sapori.
Tre giorni di performance di teatro danza, fuoco musica e teatro.
IN THE PIPELINE:::FESTIVAL nasce nell’ambito del progetto TECLA- creazioni in corso che LeCittàSottili ha attivato nel corso dell’anno con l’obiettivo di offrire agli artisti la possibilità di un confronto diretto con il pubblico sui propri progetti e lavori in corso d’opera.
IN THE PIPELINE:::FESTIVAL sosterrà, nello specifico, il progetto artistico Piccole Marquisakis che vede coinvolte tre giovani performer residenti in Francia.
Nel corso delle tre serate saranno accompagnate e sostenute da una ricca programmazione di performance di danza, musica e sapori.

PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Venerdì 8 luglio – presso Foa Boccaccio, in via Durini 19 – Monza

OUT

h 21.30 Piccole Marquisakis-Pièce di teatro-danza.
di e con Hélène Gautier, Mairi Pardalaki, Francesca Saraullo.

h 22.00 Tre Archi Soli – Soli di violino
di e con Auro Perego, Alberigo Giussani e Khalid

IN

h. 23.00 Coniglio ancora_10 anni dopo Genova - Performance quasi danzata
di e con Pleto

h 23.30 fino a chiusura

Scum from the Sun - Doom, industrial
www.decimopianeta.com

My Silver Booster -  Ambient, punk
www.myspace.com/mysilverbooster

——————————————————————-

Sabato 9 luglio – presso Z.A.M., in via Olgiati 12 – Barona (Milano)

SALA DANZA

h 21.45 Piccole Marquisakis-Pièce di teatro-danza.
di e con Hélène Gautier, Mairi Pardalaki, Francesca Saraullo

CORTILE

h 22.30 FeuerENerigie – spettacolo di fuoco
di e con ChasmaGes Teatro+ Scum from the Sun

h 23.15 MECanics for DREAMERS performance
di e con TANA+Luca Valisi+Fefè

a seguire

SALA CONCERTI
BNCexpress Live Band
Drum-Mauro Forester
Bass-Enea Brandi
Guitar-Dj Lol
Decks&Keyboard-Promenade

——————————————————————-

Domenica 10 luglio _Carrozzeria Margot, via Padova 29 – Milano

h 12.15 BRUNCH a cura di LeCittàSottili

h 15.00 Piccole Marquisakis-Pièce di teatro-danza.
di e con Hélène Gautier, Mairi Pardalaki, Francesca Saraullo

I posti in Carrozzeria Margot sono limitati, si prega di prenotare all’indirizzo lecittasottili@decimopianeta.com

——————————————————————-
per maggiori informazioni sul Festival:
lecittasottili@decimopianeta.com

Posted in General | Leave a comment

Domenica 10 luglio – MENU’ DEL BRUNCH

Nell’ambito del IN THE PIPELINE:::FESTIVAL

vi invitiamo al

BRUNCH  curato da LeCittàSottili
per un risveglio dolce e salato

Domenica 10 LUGLIO, alle ore 12:15
presso la Carrozzeria Margot in via Padova 29 – Milano

I posti sono limitatissimi, ed è necessario prenotare indicando il vostro nome e cognome e numero di persone che parteciperanno a lecittasottili@decimopianeta.com entro e non oltre il 7 luglio.

E per stuzzicare il vostro appetito, ecco il menù che vi proporremo….

BEVANDE
tè alla menta con pinoli, nescafé, caffè d’orzo, orzo + cacao, succhi di frutta, centrifughe e per chi gradisce… vino!

BREAKFAST
Brownie, Torta di mele, Crostata di marmellata, Cheese cake,Tiramisù di ricotta e frutta,Torta di mandorle e carote

LUNCH
Riso ai 3 cereali con pesto di erbe fresche e noci, Insalata di pasta mediterranea,
Gazpacho, Spanakopita (tortino greco con spinaci e feta), Pane fatto in casa con cremine saporite, Torte salate con verdure,
Farinata croccante alle erbe  aromatiche, Riso venere con cipollotto e avocado, Taboulé

N.B. Poiché lo spazio espositivo si trova all’interno di un luogo abitativo si prega di suonare il campanello

 


Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?