Vorrei | Rivista non profit

Rivista non profit di cultura, ambiente e politica.

testata-rubriche

20161201 album a

La “convivenza” con Mogol a Molteno, le amicizie, la sepoltura. Storie e aneddoti del musicista nella «Brianza velenosa»

20161125 valigialibri 081

Corro alla finestra e resto esterrefatto. Il  circo Krupp dilaga nella piazza. Il signor Krupp in persona schiocca la frusta e si rivolge a me.

20161124pizzarusticaallaKandinsky.jpg

Semplicità, bontà e colore in un piatto improvvisato

20161018 valigia dei libri 080

Che male ho fatto?” “Che male hai fatto lo sai tu.” “Io non so niente e se sapevo l’ho dimenticato.” Ma il pesce inghiottiva il poveraccio e gorgogliando spariva nei gorghi.

20161014cavatelliuvafunghiearcimboldo.jpg

La bontà dei frutti autunnali accostata al genio e ai colori del maestro milanese

20160914 odealcibo.jpg

La preziosità dei beni enogastronomici estivi esaltata attraverso la tradizione, le immagini e la poesia di Pablo Neruda 

20160906 valigialibri 079 a

“Diventerò un sasso senza lacrime.” pensò. Si scosse quando il doganiere gli batté una mano sulla spalla. “Si chiude.” disse. Lui, con rassegnazione, si avviò alla fermata del tram.

20160718crostatafichipoppea

Frutti dolcissimi di stagione, associati ad una testimonianza archeologica pregevole, in una delle sontuose ville residenziali dedicate all’otium dell’aristocrazia romana

20160704 star

Quella Marilyn Monroe bruna sulla confezione del dado da brodo una volta spalancato lo sportello della dispensa, anche nei masculi in crescita della pur talebana Brianza scatenava un deciso e innegabile desiderio di carne.

20160629 valigialibri 078 a

“La carrozza della Transiberiana ci ha portati al capolinea.” “Vladivostok!” aveva confermato il corvo ed era volato via.

2016626orecchietterothko1

Il tradizionale piatto con cime di rapa e le vibrazioni di colore delle opere del pittore lettone

20160614 rimbaud 1

Una Stagione all'Inferno di Monza: il poeta ci comprò davvero una sedia, in quel di Lissone?

20160531 monte rosa

Per godere appieno della colorazione del monte Rosa occorre essere mattinieri, e la giornata deve essere serena.  Lo spettacolo del Rosa di prima mattina, per un brianzolo è comunque impagabile e rende anche la levataccia più dura un piacere per gli occhi e per la mente.

20160527 valigia libri 077 a

Quella notte Ulisse alloggia nella locanda dove i suoi genitori hanno trascorso la loro prima notte coniugale. Sul comò c’è la brocca dell’acqua e i bicchieri. 

20160519lasagnesalmone

Un dialogo tra il salmone dei paesi freddi e il caldo pistacchio di Bronte

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?