Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

10 domande sullo sviluppo degli spazi verdi urbani: un contributo informativo importante per il nostro territorio. L’indagine conoscitiva promossa dai Verdi di Monza e Brianza nei comuni della Provincia

Monza, 21 novembre 2019 - “La verde Brianza” esiste ancora? Non c’è nessun riferimento politico in questo appellativo che spesso ha caratterizzato il nostro territorio, ma il punto è comprendere se e come la nostra Brianza può essere ancora considerata un “polmone verde”.

Per scoprirlo, noi dei Verdi di Monza Brianza abbiamo deciso di inviare a tutti i sindaci e agli assessori con delega all’ambiente di tutti i comuni della provincia un questionario dal titolo: “Qual è lo stato del verde pubblico e del patrimonio arboreo del vostro comune”.

Dieci domande, alle quali si può rispondere in pochi minuti, ma che ci offrono una istantanea preziosa per preservare il patrimonio ambientale della nostra Brianza. Ma si tratta anche di un modo per informare la cittadinanza degli sforzi che ogni amministrazione locale sta compiendo in tal senso. E, allo stesso tempo, un canale di comunicazione senza filtri a disposizione proprio di sindaci e assessori.

Dal regolamento comunale che disciplina la tutela del verde, sia pubblico che privato, al censimento delle alberature pubbliche fino alla Legge 10/13 relativamente alle dotazioni territoriali previste dal decreto ministeriale 2 aprile 1968, n. 1444. Le norme e gli strumenti a disposizione degli amministratori locali per conoscere e tutelare il verde pubblico ci sono. Ma sono realmente applicate e efficaci?

Lo scopo non è solo quello di stilare una classifica dei migliori o dei peggiori, bensì di porre le basi per costruire una strategia di tutela del verde comune che permetta di risolvere criticità, “esportando” modelli ed esempi virtuosi dove necessario. Spesso, le divisioni politiche impediscono l’avvio di percorsi comuni che, invece, sarebbero fondamentali per la tutela della Brianza. La base imprescindibile per iniziare è quella di scattare una fotografia dettagliata in tempo reale. Ed è quello che vogliamo fare attraverso questa indagine.

Abbiamo scelto il 21 novembre, Giornata Nazionale degli Alberi, per inviare questo questionario a tutte le amministrazioni comunali di Monza e Brianza perché siamo convinti che oggi più che mai sia indispensabile valorizzare il patrimonio arboreo e lo sviluppo del verde pubblico come strumenti di tutela ambientale e riduzione dell’inquinamento ma anche di “rispetto” per un territorio che ha già pagato molto in termini di cementificazione negli ultimi anni.

 Grazie per l'attenzione

Verdi Monza e Brianza

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)