Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Print Friendly, PDF & Email

20090919-discarica.jpg

Dopo gli allarmi della Commissione antimafia e i sempre più ricorrenti segnali di infiltrazione mafiosa nell'edilizia (Emanuela Beacco ne aveva parlato qui), la Brianza si sveglia nel terzo tempo del film Gomorra. I rifiuti non vengono più smaltiti abusivamente nelle cave campane ma a Desio, Seregno e Briosco, nel cuore di quella che il Corriere di oggi chiama l'ex isola felice.

Qui di seguito gli articoli del Corriere della Sera e di Avvenire.

20090919-corriere.gif

20090919-avvenire.gif

20090919-avvenire2.gif