Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

29 items tagged "Politica"

  • Anatomia di un populista. Salvini secondo Pucciarelli

    20160724 salvini youreporter

    Intervista all'autore de “La vera storia di Matteo Salvini”, scritto dopo mesi di osservazione e racconto del fenomeno leghista, Il personaggio, la persona, il politico e lo stratega, il comunicatore e l'amministratore di partito. 

  • Arcore: parte la scuola di politica di Raffaele Mantegazza

     20150109 mantegazza

    A febbraio inizia l'attività della scuola di politica promossa dalla casa della cultura di Monza e Brianza. Ce ne parlano Diego Colombo e Raffaele Mantegazza

  • Arte e Costituzione

    20170603 tandurella a

    Una mostra a Seregno per mettere  insieme le risorse dell’arte con l’impegno politico. Il richiamo ai principi e ai valori democratici

  • Beppe Grillo e le 5 stelle arrivano a Monza

    beppe grillo a monza

    Il comico genovese in Tour elettorale per il "suo" Movimento
    fa tappa in Brianza e la piazza si riempie

  • Berlinguer e le sue idee senza eredi

    20161003 berlinguer

    Nessuna delle sue idee è stata sviluppata. Pds, Ds, Pd le hanno dimenticate dando l’impressione che esse fossero quasi di impaccio. Al massimo le si ricorda una volta ogni dieci anni, nel mese di giugno. 

  • Caro Enrico, quanto ci manchi!

    20141218 berlinguer

     A molti anni da Tangentopoli, il Paese non sembra essere cambiato. La politica che non fa più politica, l'antipolitica, la lezione di Berlinguer: Con l'intervista integrale di Scalfari del 1981

  • Cinque Stelle per riconquistare i cittadini

    20130404-movimento

    La verità, vi prego, sulla politica. Intervista a Maurizio Romanò, candidato alle scorse regionali con il M5S: la sua esperienza nel Movimento e le riflessioni sul suo successo

  • Come (non) cambia l’informazione

     20150616 mezzora lucia annunziata tuttacronaca

     I media, specialmente gli audiovisivi, mantengono nei confronti dei politici italiani una posizione talmente acritica o remissiva da sconfinare nel servilismo. Con piccole e grandi eccezioni

  • Dov'è oggi la Sinistra?

    20160605 enrico berlinguer a

    Non mi ci raccapezzo più. Cerco la sinistra ma non la trovo. Né quella di un tempo né quella nuova.

  • I flâneur delle riforme

    20161026 referendum

    Sono più di vent’anni che perdono tempo con le riforme più improbabili ed esiziali ma, a detta loro, fondamentali per la nostra democrazia.

  • I giovani prof di politica di Alisei

    20150130 alisei 1

    Chi sono i docenti della nuova scuola di formazione politica promossa dalla CGIL Monza e Brianza? Ce lo racconta il presidente Samuele Tieghi: «Cerchiamo di diffondere una cultura politica che contrasti l'anti politica. Perché oggi questa sembra prevalere nei giovani»

  • Il leader post-ideologico del centro-sinistra

    20150522 potere

     La personalizzazione in politica. Da Berlusconi a Grillo e Renzi. Il linguaggio, il superamento dei corpi intemedi, delle ideologie. Della politica?

  • L'inaugurazione di Alisei con Susanna Camusso in diretta

    20150123 alisei camusso

    La diretta streaming dell'inaugurazione della scuola di formazione politica promossa dalla CIL di Monza e Brianza con la segretaria nazionale

  • La corruzione dilaga? State sereni...

    20160428 corruzione

    “I politici rubano più di prima. Ma adesso non si vergognano” L'affermazione di Piercamillo Davigo e le reazioni dei partiti. Intanto la corruzione resta il problema dei problemi

  • La democrazia che odia i cittadini

    20150228 luciano fabro

    «Il nostro gar­bato capo del governo si fa forte del 40% di con­sensi otte­nuti alle euro­pee. Che è però solo il 40% del 60% che ha votato. Ovvero: su 10 elet­tori hanno votato in 6, tra cui 2 e mezzo hanno dato al Pd il loro con­senso. Non è poco per riven­di­care un grande con­senso popo­lare?»

  • La nuova sinistra europea

    201428 podemos

    L'ascesa di Podemos in Spagna «“Sinistra” non è il risultato della somma di identità o reti, incarichi o cadreghe, individualità egoiste e concorrenti, ma è un processo di auto-trasformazione delle identità così come del campo politico in cui esse si riconoscono. Il movimento è complicato, e si chiama immanenza. In questo movimento tra l’essere contro e dentro uno spazio di “sinistra”, c’è la politica oggi»

  • La politica degli omologati

    20141224 paginauno a

     Il valore aggiunto del populismo renziano è l’immaturità dei suoi attori: l’impressione è che non si tratti di una maschera ma che l’artificio sia congenito a Renzi e alle renzine: sono proprio così come si mostrano

  • La Politica ricomincia con Scuola di Raffaele Mantegazza

    20140928 Luigi Dionisio mantegazza thumb

    Restituire alla Politica il suo valore ricominciando da una Scuola di Politica per i ragazzi, definendo un vocabolario della Politica, restituendone il senso, definendo il significato del suo linguaggio

  • La solidarietà di Stefano Rodotà

    20150123 rodota

    «Cercare di creare una nuova soggettività assemblando quel che c’è nel mondo propriamente politico secondo me è una via perdente. Bisogna partire da quel che definisco “coalizione sociale”». Intervista al professore sul futuro della Sinistra, dell'Italia e dell'Europa. Da MicroMega

  • Lo sbrocca Italia

    20141115-leopolda

    Debito pubblico, corruzione, evasione, cementificazione: in una situazione come questa un governo con il 41% di consenso elettorale non dovrebbe avere dubbi su cosa fare. La riforma del senato...

  • Meno male che un giudice c'è

    20150403 tangenti

    La politica dovrebbe considerare una fortuna gli interventi della magistratura. E non provare fastidio per presunte invasioni di campo che la sua ormai annosa inefficienza spesso obbliga i giudici a compiere.

  • Non è un paese per Syriza?

     20150131 Syriza a

    Secondo molti il successo della sinistra in Grecia non è replicabile in Italia. Non finché è “ostaggio” di partitini rissosi e vecchi, secondo Rodotà. E allora che fare? Ne parliamo con Alessandro Gerosa, ventiquattrenne consigliere comunale di Sel a Monza

  • Pippo se ne è andato e non ritorna più

    20150509 civati

    Civati ha lasciato il Partito Democratico. Cosa ne dicono i suoi elettori e i suoi concittadini monzesi? Abbiamo raccolto pareri molto diversi, chi spera in lui per la costruzione di una sinistra in Italia e chi invece è molto deluso

  • Qualcosa di sinistra

    20121201-Radio

    Dossier: La verità, vi prego, sulla politica. Un programma di Radio Popolare prova a dirla, qualcosa di sinistra. Con tante interviste, un appuntamento settimanale in auditorium, un blog, su twitter. Lunedì 25 marzo 2013 si chiude il primo ciclo 

  • Sconfitte, congiure e tradimenti in politica da De Gasperi a Renzi

    20161027 letta renzi campanella 01

    “Bisogna saper perdere”, ovvero la politica come psicodramma. Il nuovo libro di Filippo Maria Battaglia e Paolo Volterra

  • Susanna Camusso inaugura a Monza la scuola di politica Alisei

    20150117 alisei

    Sabato 24 alla Cgil di Monza Susanna Camusso inaugura la nuova scuola di politica promossa dall'associazione Aliesi. Ci parlano del progetto il segretario generale Maurizio Laini e il segretario Simone Pulici

  • Tramonto di una repubblica?

    20131128-Gianfranco-Pasquino

    L'incontro con Gianfranco Pasquino per la terza e ultima serata di Novaluna. La via d'uscita dalla crisi politica italiana: «fine del Bicameralismo imperfetto, eliminazione delle province, ma soprattutto nuova legge elettorale»

  • Tre serate di (buona) politica con Novaluna

    20131011-zagre-a

    Zagrebelsky, Gherardo Colombo, Ivan Berni, Paola Bonini e Gianfranco Pasquino ospiti dell'associazione culturale a Monza. Anteprima il 21 ottobre alle 18 al Binario 7: Elio De Capitani commenterà “Gaia” di Casaleggio

  • Ulivo: ritorno al futuro?

    20170206 ulivo

    Non si tratta di fare l’Ulivo 4.0. Qui si tratta di rifare l’Ulivo punto e basta. Sperando di essere ancora in tempo

EasyTagCloud v2.8

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?