Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Alcuni dipendenti provinciali in missione nei luoghi colpiti dal sisma

turni di una settimana presso il Comune di Accumuli, “adottato” da ANCI Lombardia

Monza, 28 ottobre 2016. Partirà domani, 29 ottobre, il primo dipendente della Provincia di MB che ha aderito volontariamente all’appello di ANCI Lombardia, in seguito rilanciato dall’Assemblea dei Sindaci MB lo scorso settembre, per l’assegnazione temporanea presso il Comune di Accumuli.

L’appello. La necessità si è manifestata a fronte del carico straordinario di adempimenti in capo ai Comuni maggiormente colpiti dal sisma del 24 agosto che, dopo la gestione dell’emergenza iniziale, hanno richiesto collaborazioni istituzionali per far fronte alle molteplici e gravose attività tecniche e amministrative post-terremoto.

I profili professionali richiesti erano vigili, personale amministrativo e tecnico, in grado di garantire la funzionalità delle attività e la continuità dell’azione amministrativa per i servizi essenziali alla popolazione colpita.

La disponibilità. In attesa di eventuali ulteriori adesioni anche da parte dei Comuni MB, cinque dipendenti provinciali - 2 tecnici e 3 agenti di polizia, oltre all’impiegato amministrativo in partenza domani – hanno dato la disponibilità a coprire un turno settimanale da svolgere presso la COC di Accumuli e il Comune per il periodo 30 ottobre 2016 - 30 dicembre 2016; le mansioni assegnate vengono definite con la struttura di missione designata da ANCI Lombardia  e riguardano, in particolare, la predisposizione di provvedimenti amministrativi a seguito di sopralluogo di verifica dell’agibilità degli edifici ordinari.

“Si tratta di un gesto di solidarietà concreta – ha spiegato il Presidente Gigi Ponti che nasce nell’ottica della collaborazione istituzionale e dell’aiuto reciproco tra civil servant”.

PROVINCIA DI MB

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)