Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: a Lissone incontri, eventi in Piazza e azioni educative nelle scuole

Un incontro incentrato su comportamenti eco-sostenibili, due appuntamenti in Piazza Libertà dedicati ad attività creativo-ambientali, interventi educativi nelle scuole primarie e secondarie e un corner tematico in Biblioteca Civica.

Sono queste le proposte dell’Amministrazione Comunale nell’ambito della Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti, calendarizzata dal 19 al 27 novembre. Il tema scelto nel 2016 per la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR) è la riduzione dell'impatto degli imballaggi, attraverso la diminuzione, il riuso ed il corretto riciclo.

Proprio sui concetti di “ridurre”, “riutilizzare” e “riciclare” verterà l’incontro pubblico di giovedì 24 novembre alle ore 20.45 nella sala polifunzionale della Biblioteca Civica: saranno presentati e spiegati comportamenti eco-sostenibili che possono contribuire a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti.

In Piazza Libertà si terrà invece una due giorni dal titolo “Vieni e ricicla” che abbraccerà ad ampio raggio le tematiche della sostenibilità ambientale e della riduzione dei rifiuti e degli scarti.

Sabato 19 novembre dalle 15 alle 19 e domenica 20 novembre dalle 9,30 alle 13, sarà infatti possibile partecipare in modo gratuito a tante attività fra cui baratto, scambio libri, ritiro bici usate, realizzazione di oggetti con materiale di riciclo, punzonatura bici “antifurto”, raccolta differenziata, educazione ambientale e giochi tradizionali, realizzati in legno con materiale naturale e di riciclo.

Contribuiranno alla realizzazione della manifestazione, coordinata dall’Amministrazione Comunale, anche Gelsia Ambiente, BrianzAcque, Guardie ecologiche volontarie della Lombardia, Equigas Lissone, Cooperativa Vita Nova, Cooperativa sociale La Bottega onlus, Equibici e l’associazione culturale Il soffio di Artemisia.

In concomitanza con l’evento, per l’intera giornata di domenica 20 novembre si terrà il Mercatino del Bio e del “km 0”, con la vendita di prodotti biologici del territorio e di artigianato e prodotti del commercio equo e solidale.

Nell’arco della Settimana, sono in programma anche interventi educativi nelle scuole primarie e secondarie a cura delle GEV e la riproposizione del laboratorio di realizzazione di un “Pannello solare” con materiale di riciclo (lattine) . Per tutta la durata dell’evento, è previsto anche il collocamento di un corner tematico in Biblioteca.

Lissone, 9 Novembre 2016

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)