Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Il restauro delle curve sopraelevate dell'autodromo è stato veramente completato? Il M5S Monza chiede di vedere le carte.

Monza, 29 Novembre 2016: durante la seduta di consiglio comunale di ieri sera, Il M5S Monza ha presentato un'interrogazione al Sindaco sulla questione delle curve sopraelevate dell'autodromo. La Convenzione stipulata nel 2008 con la SIAS prevede all'articolo 5 il restauro completo delle curve sopraelevate del circuito storico entro 5 anni dalla sottoscrizioni (quindi entro luglio 2013) e una penale di 1000 euro per ogni giorno di ritardo. Ci risulta che alla SIAS sia stata notificata una penale di 50.000 euro e che i lavori eseguiti non siano riferibili al completo restauro previsto dalla convenzione. "A prescindere dalle opposte opinioni circa il mantenimento o la demolizione del circuito storico, la convenzione va rispettata. Per questo vogliamo sapere chi, come e quando ha certificato l'inizio e la fine dei lavori di completo restauro e come è stata calcolata la penale di 50.000 euro notificata a SIAS" dichiara il capogruppo Nicola Fuggetta. "Ad oggi i giorni di ritardo sarebbero 1.241 e quindi la penale doveva essere superiore al milione di euro" aggiunge il consigliere Gianmarco Novi. Il M5S ha inoltre chiesto di conoscere lo stato dei pagamenti del canone di concessione di 800.000 euro dovuto ai comuni proprietari e se siano stati concordati piani di rateazione o termini diversi di pagamento.  

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)