Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Nuovo Regolamento edilizio, mercoledì 14 dicembre presentazione in Sala Consiliare

Sarà presentato mercoledì 14 Dicembre alle ore 15:00 presso la sala del Consiglio comunale (Palazzo Municipale, via Gramsci) la bozza del nuovo Regolamento edilizio della città di Lissone, la cui stesura è stata affidata dall’Amministrazione comunale all’architetto Fabrizio Monza. A gennaio inizierà l'esame nelle commissioni consiliari e la definitiva approvazione è prevista per i primi mesi del 2017. Una fase fondamentale del progetto coinvolge direttamente i professionisti che, per la redazione di nuove pratiche edilizie, dovranno confrontarsi con le novità e le tematiche che saranno introdotte dal nuovo regolamento edilizio. L’Amministrazione Comunale, proprio per favorire scelte condivise all’interno di un processo partecipativo, oltre che per trarre ulteriori indicazioni e suggerimenti utili alla formazione del nuovo regolamento, presenterà mercoledì 14 dicembre i contenuti del nuovo regolamento edilizio in un incontro aperto ai professionisti . “L’intento è quello di recepire le esigenze dei professionisti , per giungere alla redazione di un documento che sia utile, pratico e moderno – sottolinea l’assessore al Territorio, Lisa Mandelli – Per Lissone, questo documento rappresenta una priorità e dovrà essere armonizzato con quanto previsto nel nuovo Piano di governo del territorio recentemente approvato dal Consiglio comunale”. Il Comune di Lissone ha avviato la procedura per la redazione di un nuovo Regolamento Edilizio che avesse come obiettivi quelli di conformare la regolamentazione edilizia con le norme tecniche di attuazione del Piano di governo del territorio. Inoltre, il documento dovrà recepire le diverse innovazioni normative in materia intervenute successivamente alla data di approvazione del Regolamento Edilizio attualmente vigente ed in vigore dal 1983. Al suo interno saranno previsti tra l'altro indirizzi per l'efficienza energetica di edifici pubblici e privati con particolare riferimento al Piano d'azione per l'energia sostenibile (PAES).

Lissone, 7 Dicembre 2016

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)