Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email


La Casa della cultura di Monza e Brianza, la Fnp-Cisl di Biassono e la libreria Arealibri di Seregno

Vi invitano alla presentazione del libro di

Massimo Campanini, Islam, religione dell’Occidente, Mimesis, 2016.

L’iniziativa avrà luogo sabato 14 gennaio, alle ore 17, nella sala civica Carlo Cattaneo di via Verri 14 a Biassono.

L’ingresso è libero.

Il libro. Sebbene oggi sembrino divise sul filo dello scontro di civiltà, e lo spettro evocato da Samuel Huntington si sia sfortunatamente materializzato nell'incubo degli attacchi terroristici, in realtà Cristianesimo e Islam si sono profondamente influenzati da sempre e fin dalle origini. Le profonde interrelazioni culturali, teologiche, storiche, economiche, pacifiche ma anche conflittuali (crociate, guerre, terrorismo), tra Europa e mondo musulmano, testimoniano della stretta interrelazione esistente tra i due e del reciproco condizionamento. Non è allora provocatorio definire la religione di Maometto "occidentale". In questo saggio, Campanini prende la parola ponendosi da hanif, cioè da puro monoteista nemico degli idoli fideistici, ideologici e culturali. Assume un atteggiamento non apologetico, non fobico, per indagare cosa unisce e divide Cristianesimo e Islam e per dire qualcosa di più vero e giusto sulle origini di una religione e di una civiltà, quella musulmana, che straniera, in fondo, non lo è mai stata.

L’autore. Massimo Campanini è docente di Cultura araba nella facoltà di Lettere e filosofia dell’Università Statale di Milano e di Civiltà islamica nella facoltà di Filosofia dell’Università Vita e Salute San Raffaele. E’ autore, fra l’altro, de Il pensiero islamico contemporaneo (2016), Quale Islam? Jihadismo, radicalismo, riformismo (2015), Islam e politica (2015), Storia del Medio Oriente contemporaneo (2014), Il Corano e la sua interpretazione (2013).