Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

LE OSSERVAZIONI AL PGT DI MONZA

del Coordinamento di Comitati e Associazioni che hanno redatto il Libro Bianco sulla Città

 MERCOLEDI’ 18 GENNAIO 2017 - ore 21

Urban center (Sala D) - via Turati 6

Interventi di:                 

  • Coordinamento

  • Comitato per il Parco

  • Comitato S. Albino

  • Comitato San Donato

  • Comitato San Carlo

  • Comitato Messa Giordani

  • Comitato Bastacemento

La cittadinanza è invitata

Libro Bianco: https://goo.gl/BFwh5g

 

LETTERA APERTA AI CONSIGLIERI COMUNALI E ALLA CITTADINANZA

Il Coordinamento delle associazioni e dei comitati di cittadini di Monza ha presentato in Comune le proprie osservazioni al PGT con l’obiettivo di fermare l’ingiustificato consumo di suolo, tuttora in corso.

«Obiettivo zero consumo di suolo»

In particolare si chiede che:

  • Siano tutelate le aree libere da edificazioni sulle quali sono previsti Ambiti di trasformazione (AT) edificatori

  • Venga ridotta la quantità di edificazione residenziale degli AT dal 90 al 50%

  • Vengano eliminati gli 8 Ambiti compatibili con le trasformazioni (AcT) che consumerebbero altro suolo libero

  • Le 10 Aree C di completamento vengano interamente destinate a verde

  • Le 8 aree D libere vengano riclassificate come aree verdi o agricole

  • Venga eliminato il legame edificatorio tra alcune aree (7 Ambiti funzionali alle trasformazioni - AfT), tra le quali la Cascinazza, per impedire che zone agricole generino volumetrie

  • Per il Parco si chiede una particolare attenzione pianificatoria (restauro) e l’esplicita demolizione delle curve sopraelevate che rompono l’unità paesaggistica del parco e che ostacolano la fruizione pubblica di 60 ettari

  • Siano ridestinate a zona agricola le aree industriali inattuate di via Ercolano - Pompei a tutela dell’abitato di S. Albino e si utilizzino invece le aree dismesse

  •  Si preveda la bonifica della zona delle Cave vicino al Cimitero e la loro riqualificazione ambientale, anche per manifestazioni, incompatibili con l’uso del Parco

Si chiede che le osservazioni vengano attentamente valutate dal Consiglio comunale in quanto finalizzate a un miglioramento del PGT nel disegnare il futuro di Monza.

Legambiente Circolo di Monza, CCR Monza-Gruppo ambiente e territorio, GreenMan Monza, Comitato per il Parco A. Cederna, Comitato Bastacemento, Comitato via Boito Monteverdi, Comitato via Monte Bianco, Comitato via Blandoria, Comitato quartiere S. Albino, Comitato quartiere S. Donato, Comitato Viale Lombardia 246, Comitato quartiere San Carlo e San Giuseppe, Comitato di via Messa - Giordani.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)