Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Rassegna teatrale "Ridi e Sorridi": si parte a Novate il 29 gennaio con "Le Madri"

Domenica 29 gennaio alle 17.00, parte al teatro Testori di Novate Milanese la terza edizione di Ridi e Sorridi, rassegna teatrale promossa dall'associazione Spazio Must di Saronno. Torna l'appuntamento domenicale con il teatro nel comune di Novate con una formula ormai consolidata: uno spettacolo al mese, di pomeriggio, con attori e compagnie attivi nel territorio. Si parte dunque il 29 gennaio con "Le Madri" spettacolo tutto al femminile con Livia Bonetti e Elena Scalet, dove seguendo il filo dell'amicizia tra due trentenni, si arriva ad indagare il rapporto conflittuale con le loro madri e a riscoprire un affetto mai dimenticato. Un appuntamento imperdibile per chi ama il teatro e per chi vuole sperimentare un pomeriggio diverso dal solito.

Rassegna "Ridi e Sorridi" - spettacolo "Le Madri" Domenica 29 gennaio ore 17.00

Sala teatro Giovanni Testori Via Vittorio Veneto 18 - Novate Milanese

Info e prenotazioni: web: www.spaziomust.it/teatro/rassegna-teatrale-2017/

fb: www.facebook.com/SpazioMust/  

ASSOCIAZIONE MUST info@spaziomust.it www.spaziomust.it

COMUNE NOVATE UFFICIO CULTURA

villavenino@comune.novate-milanese.mi.it www.comune.novate-milanese.mi.it

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)