Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

INIZIA IL "CINEFORUM A SAN ROCCO" DI MONZA

Mercoledì 8 febbraio, presso il Centro Civico San Rocco (Via D'Annunzio 35, Monza), inizia "Cineforum a San Rocco", rassegna di 9 eventi, divisi in 3 cicli tematici, da febbraio ad aprile. Alle 21, verrà proiettato il film "La donna che visse due volte (Vertigo)" di Alfred Hitchcock. L'ingresso è gratuito. A febbraio si terrà il ciclo "Noir e relazioni di genere", così suddiviso:

  •  La donna che visse due volte (Vertigo) - A.Hitchcock - 8 febbraio 2017

  •  Chinatown - R.Polanski - 15 febbraio 2017

  •  L'amore bugiardo (Gone girl) - David Fincher - 22 febbraio 2017

    A marzo si terrà il ciclo "Fantascienza", così suddiviso:

  •  Ex machina - A.Garland - 8 marzo 2017

  •  Looper - R.Johnson - 15 marzo 2017

  •  La fine del mondo - E.Wright - 22 marzo 2017

    Ad aprile, si terrà il ciclo "Intercultura", così suddiviso:

  •  Fa' la cosa giusta - S.Lee - 5 aprile 2017

  •  La nera di ... - O.Sembène - 12 aprile 2017

  •  L'odio - M.Kassovitz - 19 aprile 2017

"Cineforum a San Rocco" è un'iniziativa organizzata da Albatros, all'interno del progetto della Consulta del Quartiere San Rocco denominato "Intercultura - Spazio 10:25 e Oltre" vincitore della prima edizione del Bilancio partecipativo del Comune di Monza. Per "Cineforum a San Rocco" sono stati destinati 2000 euro dei 15.000 vinti dal progetto.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)