Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

M5S Lombardia. La 'ndrangheta nel bar della Provincia: vicenda che ha dell'incredibile

Gianmarco Corbetta,  Consigliere regionale del M5S Lombardia e membro della Commissione Regionale Antimafia, dichiara: "Questa vicenda ha dell'incredibile e dimostra come ci siano ancora troppi buchi nella difesa contro le infiltrazioni mafiose. Buchi nel codice degli appalti ma buchi anche nei sistemi di controllo. E' mai possibile che nessuno se ne fosse accorto fino ad oggi? E il sistema di certificazione antimafia perché non ha funzionato? Anche qui ci sono troppi buchi, non è la prima volta che non arrivano interdittive dove dovrebbero invece arrivare. Deve essere escluso da ogni tipo di rapporto con la Pubblica Amministrazione non solo chi ha avuto una condanna per determinati tipi di reati ma anche quelle aziende o cooperative che ospitano al loro interno persone legate a condannati per mafia o per reati penali importanti."

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)