Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

"La Villa Reale di Monza potrebbe essere la sede per una seduta della Commissione Eguaglianza e Non Discriminazione del Consiglio d'Europa da me presieduta. E' quanto ho anticipato sabato 11 febbraio a margine di un incontro per il gemellaggio delle sezioni Fidapa, Modoetia Corona Ferrea e Brescia Vittoria Alata". Lo dichiara la deputata di Forza Italia, Elena Centemero. "La decisione di portare la riunione della Commissione a Milano e a Monza, il 18 e il 19 maggio, nasce da un accordo tra Consiglio d'Europa e Regione Lombardia. Milano e la Brianza sono state scelte perché rappresentano una eccellenza per l'imprenditoria femminile e per la presenza delle donne nella vita economica. In questa occasione verrà inoltre presentato il mio rapporto sull'empowerment delle donne nel mondo economico", conclude.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)