Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

La CGIL MB incontra il Prefetto

Domani, giovedì 23 febbraio, alle ore 10,30 la Segreteria della CGIL di Monza e Brianza incontrerà il Prefetto della Provincia dottoressa Giovanna Vilasi per illustrarle i contenuti del disegno di legge di iniziativa popolare e dei due referendum che la Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibili.

Contemporaneamente in via Prina si svolgerà un presidio con volantinaggio per informare la popolazione.

La CGIL ha raccolto le firme a sostegno di un disegno di legge di iniziativa popolare in materia di diritti universali del lavoro e quelle necessarie a promuovere tre referendum abrogativi su temi che giudichiamo rilevanti ed emblematici: la parziale abrogazione delle modifiche introdotte per via legislativa all’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, l’abolizione dei “voucher” e il ripristino della responsabilità solidale in materia di diritti dei lavoratori degli appalti.

Nel corso del 2016 sono state raccolte più di tre milioni di firme certificate; più di sessantamila  a Monza e Brianza; la Corte di Cassazione le ha dichiarate valide e la Corte Costituzionale ha riconosciuto la legittimità di due quesiti su tre.

La CGIL è in attesa che il Parlamento incardini nella Commissione Lavoro della Camera la discussione sul disegno di legge di iniziativa popolare e che il Governo indichi la data di svolgimento dei referendum ammessi alla consultazione.

La CGIL MB chiederà al Prefetto di sollecitare il Governo a decidere la data dei referendum.

Monza, 22 febbraio 2017

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)