Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Anno Scolastico 2017-2018: 5912 aspiranti matricole per le scuole superiori MB

Trend in crescita per la formazione liceale. In calo gli istituti professionali.

Monza, 7 marzo 2017. Sono 73.273 le domande di iscrizione alle scuole superiori della Lombardia - presentate entro il 6 febbraio scorso - per l’anno scolastico 2017/2018: 5.912 pari all’8% delle domande complessive, riguardano le scuole superiori della Brianza.

Il trend regionale. Dai primi dati raccolti dagli uffici provinciali sulla base delle iscrizioni effettuate online sul portale web del Ministero dell’Istruzione e resi disponibili dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Monza e Brianza si confermano in Brianza i trend che riguardano l’intera regione, dove il 51,59% degli studenti che si sono iscritti ad una classe prima di scuola superiore ha scelto un indirizzo liceale; il 35,33 %, ha optato per l'istruzione tecnica; il 13,8% degli iscritti ha scelto un percorso professionale. 

Il liceo. Dalle elaborazioni effettuate emerge che l’istruzione liceale continua a tenere anche in Brianza: infatti sul complessivo di 37.894 domande di formazione liceale, 3.356 sono state raccolte per i licei della Brianza: con 1550 iscrizioni si conferma la preferenza per lo scientifico e tutti i suoi indirizzi (656 iscrizioni per l’indirizzo tradizionale, 836 per l’opzione scienze applicate, 58 per la sezione sportiva); segue il Liceo Artisticocon 521 richieste, al terzo posto il Linguistico con 490, a ruota con 477 Il Liceo delle Scienze Umane. 288 preferenze per il Classico e 30 per ilLiceo Musicale.

L’istituto tecnico. Sono 2.034, su un totale lombardo di 25.885, le domande ricevute per il primo anno di in un Istituto Tecnico del territorio, in diminuzione rispetto allo scorso anno scolastico dove si erano registrate 2057 iscrizioni. Tra gli indirizzi preferiti si conferma Amministrazione Finanza marketing con 546 richieste, seguito da Turismo con 377 e Informatica e telecomunicazioni con 350. Elettronica ed elettromeccanica raccolgono 175 domande, gli indirizzi agrari 106. A pari merito con 93 iscrizioni Grafica e comunicazione e Chimica, Materiali e biotecnologie. Il sistema moda conta 32 preferenze, mentre il meno gettonato è l’Indirizzo Trasporti e Logistica con 12.

L’istituto professionale. Anche in Brianza si registra un netto calo delle iscrizioni per una formazione più professionalizzante: sono 522 le domande registrate (su 9.584 del totale Lombardo) contro le 890 di soli due anni fa. La maggior richiesta riguarda i Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera con 137 domande, seguita dai Servizi Commerciali con 93 e dai servizi Socio Sanitari con 82.

“I dati sulle iscrizioni alle nostre scuole confermano la varietà ed eterogeneità dell’offerta formativa proposta dalla Provincia e presente in Brianza: un carnet variegato di possibilità e di percorsi, con l’obiettivo di facilitare il più possibile il matching tra le nuove esigenze del mercato e le inclinazioni e aspirazioni dei nostri ragazzi”, spiega il Presidente Gigi Ponti.

MBOpendata: tutti i dati online in occasione della prima settimana dell’Amministrazione Aperta #SAA2017 la Provincia ha rilasciato i nuovi dataset relativi alle iscrizioni delle matricole per l’anno scolastico 2017-2018 sul portale MBOpendata.

Tutti i dati sono consultabili, scaricabili e riutilizzabili liberamente qui: www.provincia.mb.it/MBOpenData

PROVINCIA DI MB

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)