Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Al via la candidatura di Monza per diventare Capitale dei Giovani 2018

Monza, 9 marzo 2017 -  Inizia oggi il percorso che guiderà i giovani monzesi a presentare la candidatura per Monza Capitale dei Giovani 2018. Durante il primo incontro tenutosi questo pomeriggio nella Sala Studio NEI in via Enrico da Monza 6, alla presenza del sindaco Roberto Scanagatti e dell'assessore alle Politiche giovanili Egidio Longoni, sono stati aperti i tavoli di lavoro sui temi di interesse per predisporre la piattaforma programmatica a sostegno della candidatura che sarà presentata al Governo nei prossimi mesi. 

Agli otto gruppi di lavoro hanno partecipato moltissimi giovani monzesi per confrontarsi su quattro temi di grande importanza: cittadinanza attiva e protagonismo, lavoro, cultura e territorioUna grande sfida per progettare la città di domani, sempre più a misura di giovane.

"Monza ha tutti i titoli per potersi candidare a Capitale dei Giovani - afferma il sindaco Scanagatti - in questi cinque anni abbiamo cambiato la rotta rispetto al passato: i giovani non sono più spettatori ma protagonisti della loro città e del loro futuro. Oggi inizia un grande percorso di confronto per trasformare idee e proposte in progetti che sottoporremo al Governo per candidare Monza a Capitale dei Giovani 2018, ricordando che il viaggio sarà più interessante della meta e a prescindere dalla nomination avremo fatto un percorso di lavoro importantissimo per il futuro della città".

Alle parole del sindaco Roberto Scanagatti hanno fatto eco quelle dell'assessore Egidio Longoni che ringraziando le decine di giovani presenti ha confermato l'operato dell'amministrazione in questi cinque anni offrendone il positivo bilancio: "Abbiamo investito tanto in politiche per i giovani e questa candidatura si trova sul percorso da noi intrapreso. Nei giorni di lavoro per la preparazione della candidatura metteremo a sistema i risultati conseguiti in questi anni". 

Una grande sfida per pianificare grandi progetti da realizzare nei prossimi anni. I lavori proseguiranno in un nuovo appuntamento giovedì 23 marzo, alle ore 17, presso il Centro Civico Liberthub di viale Libertà 144.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)