Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Al via i programmi di manutenzione straordinaria per la sistemazione delle strade della città

Monza, 10 marzo 2017 - Con la primavera inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria, in continuità con la riqualificazione delle strade e del territorio urbano. "In questi giorni si è tenuta la gara per l'aggiudicazione provvisoria dei lavori di sistemazione delle strade e, una volta terminate tutte le verifiche, per le quali occorreranno circa 60 giorni, potranno iniziare i lavori per sistemare buche, marciapiedi, cedimenti - afferma l'assessore ai Lavori pubblici Antonio Marrazzo - nel frattempo la manutenzione ordinaria  viene garantita tutti i giorni dai nostri operai che quotidianamente utilizzano circa 12 quintali di asfalto a freddo per coprire le buche presenti in città". 

I lavori interesseranno molte aree della città: "In via Magenta - prosegue Marrazzo - con un costo di 250 mila euro, verranno a breve avviati lavori per rifare completamente la strada in asfalto e i marciapiedi in porfido. Nei prossimi giorni inizieranno i lavori di riqualificazione dei controviali ciclopedonali di via Vittorio Veneto nel quartiere Triante. Sono inoltre iniziati da qualche giorno i lavori di manutenzione straordinaria del sottopasso ciclopedonale tra vie Rota/Grassi e saranno conclusi a metà maggio. 

Altri lavori in gara che potranno cominciare tra la primavera e l'estate sono le asfaltature sulle strade principali tra cui le vie Cavallotti, Manzoni, Boito, Prina, Borgazzi, Campini, Meda, Ticino, Lamarmora, Tonale, Aleardi, Arosio, Gondar, Montelungo. Queste asfaltature, previste in due diversi appalti, complessivamente hanno un costo complessivo di 1.790.000 euro". 
Altri importanti lavori riguarderanno i quartieri di San Fruttuoso e San Rocco: "Il primo - conferma l'assessore Marrazzo - sarà interessato oltre che dalle asfaltature anche dalla realizzazione dei marciapiedi di via Valosa e questo garantirà la sicurezza dei pedoni; nel secondo è prevista la sistemazione dei sottopassi Fiume/Pasubio e D'Annunzio/Casati. Infine, un altro sottopasso oggetto di riqualificazione è quello di viale Libertà. Per questi tre interventi, una volta completate le procedure di gara, a maggio potranno iniziare i lavori".

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)