Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Cineteatro Duse di Agrate - Binario Duse

Sabato 18 marzo ore 21.00

Giorgio Pasotti in

DA SHAKESPEARE A PIRANDELLO

regia Davide Cavuti

con Giorgio Pasotti

voce fuoricampo: Edoardo Siravo

ballerina Claudia Marinangeli

coreografie Loredana Errico – Compagnia Teatro dei 99

produzione Stefano Francioni Produzioni Srls

 

Sabato 18 marzo alle 21:00 al Cineteatro Duse di Agrate prosegue la stagione di prosa Binario Duse pensata da Corrado Accordino. In scenaDa Shakespeare a Pirandello.

Da Shakespeare a Pirandello è un percorso nel mondo della letteratura e del teatro attraverso le opere di due grandi scrittori - William Shakespeare e Luigi Pirandello - i cui testi saranno interpretati dall’attore Giorgio Pasotti.

Sabato 18 marzo ore 21.00

Teatro Comunale di Nova Milanese

 VECCHI PER NIENTE Quando l’invecchiare è una vera forma d’arte

drammaturgia e regia Nicola Russo con Benedetta Barzini, Sara Borsarelli, Teresa Piergentili, Marco Quaglia, Agostino Tazzini, Guido Tonetti scene e costumi Giovanni De Francesco produzione Teatro Franco Parenti in collaborazione con Monstera

Dopo essere stato presentato con successo per due successive stagioni a Milano, Vecchi per niente, lo spettacolo di Nicola Russo nato dalla lettura de La Forza del Carattere di James Hillman, riprende il suo viaggio dal Teatro Comunale di Nova Milanese, dove andrà in scena sabato 18 marzo alle ore 21.00 per proseguire poi per Roma, Teatro Vascello, dall’11 al 14 aprile.

  

Teatro Binario 7 - Teatro + Tempo Presente

 Sabato 18 marzo ore 21.00

Domenica 19 marzo ore 16.00 e 21.00

 QUESTA SONO IO

L'importante è che restiate sintonizzati

L'importante è che non cambiate canale

di Federico Guerri

regia Alessandro Castellucci

con Monica Faggiani

adattamento Corrado d'Elia

scenografia e fonica Andrea Finizio

contributi foto e video Viola Cadice

 

Sabato 18 marzo alle 21:00 e domenica 19, con doppia replica alle 16.00 e alle 21.00, prosegue al Teatro Binario 7 la dodicesima stagione di prosa Teatro+Tempo Presente con Questa sono io, un thriller psicologico che indaga il patinato mondo delle icone televisive.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)