Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

M5S: K-FLEX BLOCCA INGRESSI IN FABBRICA E SMONTA TUTTO, INACCETTABILE

Roma, 14 marzo 2017 - “La proprietà sta smontando tutto alla chetichella. Privano i lavoratori del loro futuro e ora non li fanno nemmeno entrare nella fabbrica dalla quale, intanto, sottraggono, pezzo dopo pezzo, manufatti e mezzi di produzione. Parliamo di quella stessa fabbrica che i dipendenti presidiano coraggiosamente da oltre 45 giorni”. Lo denunciano i deputati M5S che con Davide Tripiedi seguono da  vicino le vicende della K-Flex di Roncello, la multinazionale del settore degli isolanti che ha annunciato 187 licenziamenti su 243 addetti a seguito della decisione di trasferire le lavorazioni all’estero.

“L’interdizione dai locali dello stabilimento rappresenta un atteggiamento di sfida inaccettabile - insiste Tripiedi - Siamo vicini ai lavoratori della K-Flex che oggi manifestano per il loro impiego in un’impresa che vive in buona salute e ha intascato oltre 20 milioni di incentivi pubblici, soldi di tutti gli italiani, per poi delocalizzare e creare disoccupazione”.

“Oltre al danno c’è poi la beffa. La proprietà, infatti, ha deciso di disertare l’incontro tra le parti previsto per domani al Ministero dello Sviluppo Economico. Non ci sembra - chiude il deputato brianzolo del M5S - l’atteggiamento giusto da tenere in un momento come questo”.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)