Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

A DESIO IMPRENDITORI E STUDENTI A CONFRONTO  

Saranno quattro imprenditori a tornare a scuola partecipando all’edizione 2017 di Raccontami L’impresa per raccontare ai più giovani cosa significa “fare azienda”

 Desio, 22 marzo 2017 – Da sempre il CFP del Consorzio Desio – Brianza sostiene e organizza eventi volti a creare momenti di riflessione fra gli studenti e il mondo dell’imprenditoria. Obiettivo principale: avvicinare con anticipo i giovani alle logiche e dinamiche del lavoro, favorendo in questo modo una maggiore consapevolezza di ciò che rappresenterà il loro futuro.

Confrontarsi con chi ha fatto o sta continuando a fare impresa è sicuramente uno stimolo per i ragazzi ancora impegnati sui banchi di scuola, per questo motivo la realtà desiana ha deciso di ospitare l’edizione 2017 di “Raccontami L’impresa”, un progetto la cui mission è quella di promuovere il confronto tra scuole e aziende. L’evento si terrà nella mattinata di martedì 28 marzo e vedrà la partecipazione di una classe terza del corso per Operatore Meccanico e una del corso per Operatore Elettrico, oltre che una classe quarta dell’indirizzo in tecnico dell’automazione industriale: 60 studenti che avranno modo non solo di ascoltare le testimonianze professionali dei quattro imprenditori coinvolti, dal loro percorso di studi alle nuove sfide lavorative con le quali si devono confrontare oggi, ma anche di porre domande e dare vita ad un dialogo costruttivo.

Abbiamo deciso di ospitare l’iniziativa Raccontami l’Impresa per fornire ai nostri ragazzi del CFP una chiave di lettura diretta sul mondo del lavoro. Da sempre crediamo nell’alternanza scuola - lavoro, un po’ perché le materie da noi insegnate permettono ed esigono una formazione pratica oltre che teorica, ma anche perché crediamo fortemente che i giovani d’oggi abbiano bisogno di andare oltre le mura scolastiche, confrontandosi direttamente con quello che verrà dopo la scuola” – ha dichiarato Dario Angelo Colombo, Direttore del Consorzio Desio – Brianza. “Partecipare ad iniziative scolastiche ed extrascolastiche per gli allievi del CFP del CoDeBri, è un’opportunità per sentirsi più vicini a un futuro che tanto lontano non è. Per i docenti è motivo di stimolo e gratificazione al fine di suscitare in loro curiosità, interesse e motivazione all’apprendere” – ha aggiunto Paola Tulelli, Responsabile Ambito Istruzione Formazione Professionale e Orientamento del Consorzio Desio – Brianza.

 

Il Consorzio Desio-Brianza è un ente pubblico che si occupa di Formazione Professionale, di orientamento e dei servizi al lavoro, compresi quelli per persone con disabilità. Gestisce quattro Centri Diurni per Disabili, una Comunità Socio-Sanitaria per disabili e il servizio SID (Servizio Integrazione Disabili nelle scuole del territorio e di Assistenza domiciliare). Punto di riferimento fondamentale per il territorio, il Consorzio eroga i suoi servizi basandosi sulla riservatezza, l'uguaglianza, l'imparzialità, la continuità e la massima trasparenza. Il Consorzio Desio-Brianza si preoccupa inoltre di migliorare continuamente, perseguendo efficienza ed innovazione, sia per quanto riguarda strutture e strumenti, sia per quanto riguarda l'aggiornamento degli operatori.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)