Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Incontro pubblico "Il mondo in tasca: rischi e opportunità dei nativi digitali" Incontro conclusivo del ciclo "Puntare, cliccare...fuoco! Dipendenze e abusi nel territorio della Brianza" 

Venerdì 7 aprile dalle ore 21.00 presso il Salone Apollo del Comune di Cavenago Brianza si svolgerà un incontro pubblico aperto alla cittadinanza dal titolo: ‘Il mondo in tasca: rischi e opportunità dei nativi digitali’

nel corso del quale si metterà a fuoco il rapporto che gli adolescenti hanno con i social network, gli smartphone, i cellulari e tutte le numerosissime forme di comunicazione in rete.   Si approfondiranno i rilevanti rischi che l’utilizzo inconsapevole delle tecnologie digitali reca con sé e che sempre più spesso allarmano genitori, insegnanti ed educatori anche in relazione a gravi fatti di cronaca; ma ci si introdurrà anche in quelle accortezze e quelle attenzioni che il mondo adulto può assicurare per accompagnare i giovani a un utilizzo responsabile, utile e gratificante di questi sistemi relazionali.   L’incontro vedrà i contributi di:

  • Matteo Lancini, docente al dipartimento di psicologia dell'Università Bicocca e direttore del Master in Prevenzione e trattamento delle dipendenze da internet in adolescenza;

  • Giacomo Garghentini, psicologo della Cooperativa sociale Aeris,

  • Matteo Massa, educatore del Centro di Aggregazione Giovanile di Cavenago Brianza e operatore Aeris, che porterà i risultati di uno specifico progetto rivolto agli adolescenti del territorio.

 Benvenute saranno le domande e i quesiti posti da chi interverrà alla serata.

 Modererà l’incontro Alessandro Rudelli, giudice onorario al Tribunale per i Minorenni di Milano.   La serata conclude il ciclo ci incontri compresi nella iniziativa denominata "Puntare, cliccare...fuoco! Dipendenze e abusi nel territorio della Brianza", con confronti pubblici svoltisi a dicembre e a febbraio scorsi per approfondire le problematiche dell’uso di sostanze stupefacenti e l’aumento del gioco d’azzardo tra i giovani.   L’iniziativa è realizzata con il sostegno del Comune di Cavenago Brianza in collaborazione progettuale con la Cooperativa Sociale Aeris, su proposta degli educatori del Centro di Aggregazione Giovanile Villa Stucchi di Cavenago Brianza.   Ingresso libero.   

 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)