Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

A giugno e luglio la 14^ edizione del Palio lissonese

Prenderà il via giovedì 8 giugno con la selezione per la “Reginetta di Lissone” e si concluderà domenica 9 luglio con la sfilata in costume e la gara del “Portatore d’acqua” che porterà alla proclamazione della contrada vincitrice.

Col patrocinio e il contributo del Comune di Lissone e organizzato da Aral Onlus (Associazione Ricerca Alzheimer Lissone), nei mesi di giugno e luglio si terrà la 14^ edizione del Palio Lissonese, manifestazione che è stata riproposta nel 2016 dopo alcuni anni di interruzione ed è caratterizzata dalla partecipazione dei 12 rioni storici della città, coinvolti in una serie di eventi e iniziative con fini aggregativi, culturali, sportivi e conoscitivi delle diverse realtà lissonesi.

Il programma prevede una serie di eventi, che si svolgeranno nei vari rioni della città, indicativamente nelle seguenti date:

8 giugno                         Reginetta di Lissone

10 giugno                      Gara del cuoco

15 giugno                      Torneo di Scala 40

16 giugno                      Festival Canoro

22-24 giugno                 Torneo di Dama vivente

27-28 giugno                 Torneo di Bocce

23 giugno – 1 luglio      Torneo di Calcio

2 luglio                           Gara di ballo

8 luglio                           Calcio Balilla

9 luglio                           Concorso di pittura legato al territorio locale

9 luglio                           Sfilata rionale in costume e corsa del Portatore d’acqua

È inoltre previsto un concorso per la realizzazione di un’anfora con il coinvolgimento dell’istituto superiore Ipsia e APA Confartigianato.

È prevista a carico di ogni persona partecipante una quota di iscrizione di 2 euro che sarà devoluta all’associazione Aral Onlus per sostenere le attività di sensibilizzazione e ricerca sulle malattie neurodegenerative.

Come da tradizione saranno 12 i rioni partecipanti al Palio: SALETA, CRUSETA, BARBIS, LA RUTUNDA, CUNVEGN-BALDIRUNA, DA LA’ DAL PUNT, BURG, VIALORT, SANROCC-BARUS, GESA NOVA, S.MARGHERITA-I CASSIN, BAREGIA.

Nelle 13 edizioni sin qui disputate, tre sono state le edizioni vinte rispettivamente da S. Margherita-I Cassin, da Cruseta e da Cunvegn-Baldiruna, due le vittorie per Da là dal punt, una per i Barbis e La Rutunda, contrada vincitrice nel 2016.

 Lissone, 10 Aprile 2017

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)