Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

M5S Lombardia. Su Pedemontana siamo alle comiche finali

"Su Pedemontana ormai siamo alle comiche finali, con la Lega che chiede soldi al governo del Pd e il Pd che chiede soldi alla Regione della Lega! Con questa question time il Pd certifica il suo stato confusionale: la consigliera Barzaghi fino a qualche tempo fa si diceva favorevole a non proseguire i lavori e il suo capogruppo Brambilla, non più tardi di 4 mesi fa, dichiarava che i 450 milioni di garanzia di Regione Lombardia erano un azzardo che rischiava di costare caro ai cittadini lombardi. Ora invece chiedono a Maroni un'ulteriore partecipazione finanziaria per completare l'opera! Sorte dal canto suo non ha potuto fare altro che attestare lo stato di stallo finanziario dell'opera, dando le colpe al governo centrale. Nessuno però vuole prendere atto della situazione disastrosa dei APL: la bocciatura non ancora superata dei progetti esecutivi delle tratte mancanti, la scopertura dei costi di bonifica dei terreni inquinati dalla diossina di Seveso, la continuità aziendale garantita solo per pochi mesi, il contenzioso sulle riserve non risolto, il fallito aumento del capitale sociale, le garanzie richieste dalle banche salite a ben 1 miliardo e 200 milioni e i mancati prestiti di 2,5 miliardi da parte del sistema bancario. In definitiva, di fronte a un progetto antistorico e devastante sul piano economico e ambientale, meglio ammettere gli errori e venirne fuori cercando di limitare i danni in tutti i modi piuttosto che continuare a correre verso il baratro. Le perdite continue della BreBeMi non insegnano nulla?", così Gianmarco Corbetta, consigliere regionale del M5S Lombardia sul question time discusso dal consiglio regionale di oggi.

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?