Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Lavoro: K-Flex; Mandelli (FI), governo non sia spettatore licenziamenti  

"Il governo non sia spettatore di quanto sta accadendo nel territorio monzese, con il licenziamento da parte di K-Flex di 187 lavoratori. E' necessario che l'esecutivo assuma ogni iniziativa utile a salvaguardare i livelli occupazionali dell’azienda". Lo dichiara il senatore monzese di Forza Italia Andrea Mandelli, firmatario di una mozione sul tema. "La K-Flex ha utilizzato milioni di euro di contributi pubblici, eppure questo non ha fermato la delocalizzazione. Ecco perché chiediamo all'esecutivo di verificare se le modalità e le finalità con le quali l'azienda ha impiegato tali contributi siano congruenti con quanto previsto dalla normativa vigente e di assumere iniziative urgenti per far sì che i fondi pubblici percepiti da aziende che successivamente procedono alla delocalizzazione della produzione, anche solo parziale, vengano restituiti. Casi del genere non devono più ripetersi", conclude. 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)