Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

LabMonza incontra giovedì 1 giugno alle 21, presso la Camera del Lavoro di Monza (Via Premuda 17), CGIL, Articolo 1, Campo Progressista e Sinistra Italiana sul tema delle politiche sul lavoro. Un’iniziativa che vede la partecipazione sia dei vertici del sindacato provinciali e lombardi, Maurizio Laini segretario generale CGIL Monza e Brianza ed Elena Lattuada segretario generale CGIL Lombardia, sia esponenti politici nazionali ovvero Giorgio Airaudo, parlamentare di Sinistra Italiana, Chiara Cremonesi, consigliera regionale lombarda aderente a Campo Progressista e Maria Cecilia Guerra, capogruppo al Senato per Articolo 1. L’incontro promosso da LabMonza rappresenterà l’ultima grande iniziativa politica pubblica prima delle elezioni, che la lista civica della sinistra monzese vuole significativamente dedicare al dialogo con i partiti politici della sinistra italiana e con le forze sindacali su un tema, quello delle politiche sul lavoro, che è certamente caro alla sinistra e che oggi è reso più acuto dalla perdurante crisi economica. Un argomento che, sebbene sia toccato solo lateralmente dalle dirette competenze di un Comune, deve rimanere al centro dell’agenda politica di un’amministrazione comunale di Centro-Sinistra.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)