Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

TICKET TO RIGHTS

Viaggio attraverso i diritti umani negati

venerdì 23 - domenica 25 giugno 2017

¡NO MÁS! presenta TICKET TO RIGHTS in collaborazione con Civico 144 di Monza che ospita, negli spazi del centro Liberthub (viale Libertà 144, Monza), un percorso di foto, testi e immagini sul tema dei Diritti Umani negati.

La situazione dei Diritti Umani in Palestina è il punto di partenza del progetto che porta il visitatore a riflettere anche sulla negazione degli stessi diritti in altri tempi storici e in altri luoghi. È così che la mostra si è arricchita di mappe e illustrazioni; alcune a cura degli autori, altre realizzate in collaborazione con designer e illustratori nazionali e internazionali che hanno accettato di esporre i loro lavori in questo progetto.

Oltre alle fotografie scattate dagli autori in Palestina, la mostra guida i visitatori attraverso fatti antichi e recenti di questa regione, suggerisce riflessioni di uomini e donne di cultura, ma soprattutto mostra come ciò che sta avvenendo in Palestina sia lo specchio di un mondo in cui i Diritti sono divenuti privilegio di pochi.

“Abbiamo scelto la Dichiarazione dei Diritti Umani come fil rouge dell’esposizione – spiegano gli organizzatori - per evidenziare non tanto un punto di vista, un’opinione sulla questione palestinese ma la profonda ingiustizia riconosciuta dalla legislazione internazionale. Per questo attraverso la mostra diamo voce e spazio a chi, nonostante l’ingiustizia subita, fa della sua esistenza una continua resistenza non violenta e pacifica, impegno da raccontare per uscire dagli stereotipi legati al popolo palestinese. Vogliamo contribuire alla promozione di un “senso di comunità” evidenziando le correlazioni tra realtà lontane che, avendo come denominatore comune l’Uomo, sono necessariamente legate”.

La mostra, a ingresso libero, è visitabile negli orari di apertura del Civico 144 a partire da venerdì 23 giugno. Domenica 25 giugno chiuderà la mostra un breve incontro con gli autori alle ore 19.00 a cui seguirà un aperitivo palestinese e sarà possibile seguire dei percorsi guidati attraverso l’esposizione.

Info

Orari:

  • venerdì 23 giugno h 19.00 – 2.00

  • sabato 24 giugno h 9.00 – 2.00

  • domenica 25 giugno h 9.00 - 23.00 *

  • *alle ore 19.00 svernissage con aperitivo palestinese e presentazione degli autori

Presso:

Centro Liberthub (Viale Libertà 144), Monza www.civico144.com

Ingresso: libero

Chi siamo

¡NO MÁS! nasce nel 2009 con l’obiettivo di promuovere una Cultura di Pace attraverso l’informazione e combattere l’indifferenza fornendo strumenti per conoscere realtà dimenticate.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)