Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Il 25 giugno ci saranno le elezioni comunali di ballottaggio tra Roberto Scanagatti e Dario Allevi, una sfida che può cambiare profondamente il futuro della nostra comunità.

Città Persone conferma la propria posizione con un appello ai cittadini  affinché si rechino alle urne ed esprimano voto favorevole a Roberto Scanagatti  per scongiurare un ritorno in Comune della destra che, nei precedenti mandati, ha dato esempio di cattiva amministrazione con i ben noti casi di corruzione (appalti rifiuti) e bilanci in rosso (8.5 milioni nel 2012).

Roberto Scanagatti e la coalizione politica che lo ha sostenuto nel 2012 e ancora lo sostiene, costituiscono invece una garanzia  di onestà, legalità e capacità amministrativa.

In questi 5 anni ha dimostrato di saper valorizzare Monza come città della cultura, preservare il territorio (nuovo PGt con contenimento del consumo di suolo), garantire una corretta gestione del fenomeno migratorio, con un’accoglienza dignitosa ed impiegando i profughi alla manutenzione del verde urbano, delle piste ciclabili e del Parco (modello Monza).

La raffigurazione di Monza come città insicura e sporca non risponde alla realtà che vede invece un aumento della partecipazione dei cittadini alla vita sociale (consulte di quartiere) e l’ampliamento del suo ruolo nazionale per i grandi eventi culturali, sportivi, di festa e intrattenimento con i  grandi concerti ; senza dimenticare l’importante e indimenticabile  visita di Papa Francesco.

Altri 5 anni di mandato consolideranno le positive azioni intraprese a favore di nuove opportunità di lavoro ed integrazione, oltre all’avvio certo di  grandi opere come la metropolitana a Monza; finalmente si realizzerà  la nuova biblioteca alla Caserma San Paolo, il recupero di villa Mirabello e Mirabellino (recentemente acquisita al patrimonio comunale), il completamento del restauro di Villa e Giardini reali, con grande beneficio per tutti.

Chiediamo quindi ai cittadini monzesi che  non disertino le urne ed esprimano un voto a favore , un supplemento di fiducia a Roberto Scanagattiper scongiurare il ritorno indietro ai giorni bui di quella politica,  che si era appropriata della città senza alcun rispetto della sua storia di antifascismo e di solidarietà.

 

Città Persone

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?