Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

I vecchi vestiti fanno crescere fiori. E fanno anche risparmiare…

Oltre 83 mila chili di vestiti usati e accessori raccolti, che equivalgono a 298.850 kg di anidride carbonica non emessa, 498.084.000 litri d’acqua risparmiata, 24.904 kg di pesticidi non usati, 49.808 chili di fertilizzanti non utilizzati nonché… 12.452 euro risparmiati dai lissonesi per il mancato conferimento degli indumenti usati in discarica.

Sono i confortanti risultati della raccolta di abiti usati 2015-2016 gestita a Lissone dall’organizzazione umanitaria indipendente «Humana People to People Italia», i cui caratteristici cassonetti gialli abbiamo da tempo imparato a distinguere e ad usare in modo virtuoso, diminuendo la quantità di rifiuti e contrastando almeno un po’ il consumismo.

Ma non si tratta solo di benefici per l’ambiente, ottenuti attraverso il riciclo degli abiti e delle loro materie prime. «Humana» comunica che anche nel 2016 ha sostenuto interventi sociali (pozzi, scuole, aiuto all’infanzia, sviluppo comunitario, prevenzione di Aids e malaria, programmi agricoli) in India, Zimbabwe, Malawi, Mozambico, Angola, Repubblica Democratica del Congo e Zambia, con un contributo complessivo di oltre 1,4 milioni di euro.

Inoltre, attraverso i fondi ottenuti con la raccolta degli indumenti, ha appoggiato in collaborazione con l’associazione Orteria di Lissone il progetto di orticultura «Verde Pisello», grazie al quale i bambini della scuola primaria Dante hanno coltivato fiori e piante che hanno poi regalato agli anziani ospiti della Casa di riposo Agostoni per il loro orto terapeutico.

«Humana» è il primo operatore in Italia per la gestione unitaria del servizio di raccolta abiti (http://raccoltavestiti.humanaitalia.org) ed è presente in 49 province.

A Lissone i suoi 14 contenitori, collocati grazie a una convenzione stipulata con il Comune, sono dislocati in via Padania 3; piazza Caduti di Via Fani (2 cnt); via Santa Caterina ang. Buonarroti; via Giotto 35; piazza IV Novembre 9 (2 cnt); via dei Mille 29; via Di Vittorio 20 (Simply 2 cnt); via Nuova Valassina (Simply 2 cnt); via Valassina 268 (Decathlon); via Spallanzani (Unes).

Lissone, 22 Giugno 2017