Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Premiazione dell’atleta Simone Manigrasso - sabato 16 settembre 2017

C’è un atleta lissonese che, quest’estate, ha fatto sventolare il tricolore quasi sul tetto del mondo: è Simone Manigrasso, nuovo vicecampione mondiale dei 400 metri di atletica ai campionati paralimpici, svoltisi a Londra nel mese di luglio. Orgogliosa di questa prestigiosa medaglia d’argento, l’Amministrazione comunale di Lissone ha deciso di premiarlo con una cerimonia pubblica, che si svolgerà sabato 16 settembre 2017, alle 11.30, in sala consiliare. Simone, 27 anni, amputato alla gamba sinistra in seguito ad un incidente in moto, ha preso parte ai mondiali con la nazionale italiana. Oltre alla medaglia d’argento nella gara individuale dei 400 metri, ha raccolto anche un sesto posto nei 200 metri, stabilendo il primato italiano. Inoltre, con la staffetta 4x100, ha conquistato un altro prestigioso secondo posto. Risultati di assoluta eccellenza che meritano di essere giustamente celebrati. L’evento è aperto a tutti i cittadini.

Lissone, 11 Settembre 2017

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)