Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

LISSONE - LIBRITUDINE 2017

DIECI GIORNI DEDICATI ALLA LETTURA, ALLA MUSICA E ALL’ARTE PER LA IX EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL LIBRO

Si apre giovedì 28 settembre la kermesse culturale che anche quest’anno ospiterà grandi protagonisti del panorama editoriale come Francesco Recami, Sandro Campani, Enrico Pandiani, Alberto Schiavone e Alessandra Appiano. E fino a domenica 8 ottobre un calendario fitto di appuntamenti in biblioteca, al museo, in Villa Magatti, all’Ex Osservatorio Colore e in alcuni esercizi commerciali.

Lissone è sempre più “Una città che legge”: per la nona edizione di Libritudine aprirà le sue porte ad autori, editori, musicisti, critici d’arte per offrire agli appassionati della lettura un programma di incontri denso e variegato, tra presentazioni di libri, incontri di poesia, laboratori per bambini, culminanti nell’evento conclusivo: una serata di ‘pugilato letterario’ che vedrà sull’ideale ring della sala polifunzionale della biblioteca un match tra Cinzia Poli, autrice, conduttrice e vignettista, e Carlo Gabardini, l'Olmo di Camera Cafè, scrittore e conduttore. A tema il romanzo vincitore del Premio Strega 2017 Le otto montagne, edito da Einaudi.

Quest’anno la kermesse aprirà i battenti giovedì 28 alle 20.30 al Museo dove editoria e arte contemporanea si incontrano e si confrontano. Ospiti Francesco Poli e Francesco Bernardelli, Marco Cingolani, Giovanni Frangi e Massimo Kaufmann. Negli appuntamenti successivi in Biblioteca spazio alla musica raccontata con Jacopo Cirillo e Marco Rossari, che metteranno a confronto le passioni di Bob Dylan e Massimo Ranieri; ai ‘Suoni dallo spazio’ di Giuliana Bramati, alla musica pop nello spettacolo Non sono solo canzonette di Bonetti e Rita Cinquina.

I lettori potranno incontrare scrittori di successo come Francesco Recami noto per i gialli della “casa di ringhiera” e Enrico Pandiani autore dei polizieschi di ambientazione francese “les italiens”. Sarà presente anche Sandro Campani il cui ultimo romanzo, ambientato sugli Appennini, ha ricevuto recensioni unanimemente positive.

Tra i temi proposti nella maratona culturale non potevano mancare l’amore e le donne, celebrate attraverso la presentazione dei carteggi tra una delle coppie più celebri del Novecento, John Fitzgerald Kennedy e Jaqueline Bouvier nell’incontro ‘Inchiostri d’amore; in programma anche una lezione di Silvio Raffo su Emily Dickinson, un incontro sull’amicizia nei libri di Elena Ferrante guidato da Daniela Bini e una conferenza sulla figura di Pia Pera dedicata alla filosofia del giardino, tenuta dal critico letterario Fulvio Panzeri.

In agenda, poi, due importanti occasioni di incontro con la storia: una performance dedicata a Lorenzo de’ Medici, a cura di Luca Scarlini, e la presentazione del libro di Andrea Schiavon Don Milani. Parole per timidi e disobbedienti, dedicato al sacerdote di cui quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario dalla morte. La storia locale vedrà due protagonisti della vita cittadina parlare di Lissone: Renato Pellizzoni affronterà l'evoluzione della scuola e Silvano Lissoni gli aspetti artistici della Chiesa Prepositurale. Anche la poesia avrà uno spazio con due eventi: uno in collaborazione con la Casa della Poesia di Monza, l'altro con l'eclettico architetto lissonese Giovanni Ronzoni.

Uno spazio verrà riservato anche al tema della legalità con la partecipazione dell’Associazione Libera che terrà un incontro al Museo.

Al festival del libro i bambini saranno protagonisti al mattino e al pomeriggio: per le classi quinte della scuola primaria saranno attivati sei laboratori dedicati alla poesia e al disegno, cui si accompagnerà la mostra di illustrazioni per il libro Scacciapensieri - Poesia che colora i giorni neri di Deka, artista scomparso nel 2005. Non mancherà l'appuntamento con Coderdojo per imparare a programmare divertendosi. Anche gli appassionati del fumetto potranno approfondire il ‘cult’ Corto Maltese, in un incontro a cura di Boris Battaglia.

Un tema che non manca in nessuna edizione di Libritudine è lo sport: in onore alla Coppa Agostoni, una serata sarà dedicata al ciclismo con uno spettacolo musicale di Marco Ballestracci, vincitore del Premio Coni per la letteratura sportiva nel 2016.

Non si leggerà, infine, solo in biblioteca o al museo: anche per questa edizione la voglia di leggere e di sapere contagerà tutta la città, grazie ad alcune realtà commerciali che ancora una volta hanno voluto sposare la cultura: La Baracca, Ca’ di Mat, Pasnù, Bar Tacco 12, Spazio Espositivo Radice 33, Caffetteria Il Faggio, Il Libro è…, Pasticceria Sala, AF2 Showroom ospiteranno presentazioni, incontri dedicati alla poesia e una mostra fotografica di Gianni Radaelli. Per loro autori che hanno scritto pagine di storia, di amore, di vita.

Info: Biblioteca Civica 039 7397461 - www.comune.lissone.mb.it/libritudine

16 settembre 2017

In collaborazione con la libreria “Il libro è …” di Lissone