Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Nasce Sinistra Italiana Monza

Domenica 17 Settembre Sinistra Italiana, con la presenza del coordinatore regionale Tino Magni e del coordinatore provinciale Renato Magni, si è riunita ufficialmente per dare vita al circolo di Monza città. Elemento assolutamente positivo e da sottolineare è stata, nonostante le innegabili difficoltà di radicamento sul territorio di questi anni delle formazioni di sinistra, la presenza di tanti giovani simpatizzanti interessati al nostro progetto. Sinistra Italiana Monza si propone come un luogo aperto di discussione e dell'agire politico della sinistra monzese. Vuole dare un contributo, attraverso il confronto con le altre forze politiche di sinistra della città, a ricostruire l'agenda politica sul territorio con proposte chiare, convincenti e di sinistra che possano finalmente riavvicinare i cittadini alla politica. Abbiamo discusso sulla situazione in città e Sinistra Italiana ritiene fondamentale l'esperienza della lista civica LabMonza e che le energie e l’impegno di questi mesi non vadano dispersi. Consideriamo LabMonza un importante interlocutore che ha avuto la capacità di creare un percorso di aggregazione delle diverse sensibilità della sinistra. A nostro avviso quindi tale esperienza deve continuare il suo percorso in totale autonomia e Sinistra Italiana si propone di collaborare in modo trasparente per costruire un cammino comune anche con le altre forze politiche, associative e sindacali (Art.1, Possibile, CGIL, Anpi, Arci) per dare voce ad azioni di sinistra che contrastino in maniera puntuale l’operato dell’amministrazione di centrodestra. La mancanza di rappresentanza in consiglio comunale deve, a nostro avviso, essere colta come un'opportunità per fare rete e lavorare insieme per dare progettualità ad una sinistra nuova. I temi da affrontare sono molteplici dal lavoro (il precariato e le crisi aziendali) all'immigrazione, alla sanità, alla mobilità e all'antifascismo. Il nostro compito è quello di ribaltare l'agenda delle destre e ricostruirla con le nostre parole coinvolgendo le persone con iniziative e dialogando nei quartieri. Abbiamo ritenuto fondamentale darci un'organizzazione e una struttura a livello cittadino per affrontare i numerosi impegni che ci attendono nei prossimi mesi e contribuire in maniera concreta alle future iniziative di Sinistra Italiana Lombardia. Le elezioni regionali saranno un appuntamento importante non finalizzate solo alla creazione di una lista elettorale fine a se stessa, ma dovranno essere parte di un cammino che dovrà vedere coinvolte associazioni, cittadini e partiti di sinistra nel percorso tracciato al teatro Brancaccio di Roma. E' stato perciò nominato un coordinatore cittadino, Vincenzo Rubino, che lavorerà con l'aiuto e il supporto di tutti gli iscritti e simpatizzanti del circolo. Sono previsti diversi appuntamenti nelle prossime settimane dove Sinistra Italiana Monza darà il proprio contributo. Il primo in ordine di tempo è stato sabato 30 settembre al Binario 7 dove LabMonza ha organizzato un incontro con le realtà politiche e associative della città. In questa sede si è deciso di dare vita a breve ad un coordinamento cittadino tra le forze di sinistra della città per collaborare più efficacemente sul territorio.

Sinistra Italiana – circolo di Monza

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?