Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Invernizzi nomina Vicepresidente il Sindaco di Lissone Concettina Monguzzi

Monza, 20 ottobre 2017.

Il Presidente della Provincia MB Roberto Invernizzi ha nominato Concettina Monguzzi, Sindaco di Lissone, Vicepresidente dell’Ente.

Ho avuto modo di apprezzare le capacità e la sensibilità del Sindaco Monguzzi in questi anni di collaborazioneSono certo che saprà dare un supporto fondamentale a temi delicati che interessano il territorio, continuando inoltre il prezioso lavoro sui temi del Welfare” – commenta il Presidente.

Inoltre il Presidente ha decretato l’attribuzione di alcune funzioni ai nuovi Consiglieri Provinciali e in particolare:

Al Vicepresidente e Consigliere Concettina Monguzzi le materie relative al Welfare

Al Consigliere Sergio Gianni Cazzaniga le materie relative a Edilizia Scolastica e Protezione Civile

Al Consigliere Roberto Corti le materie relative alla Programmazione del Territorio

Al Consigliere Renato Meregalli le materie relative a Ambiente e Parchi

Al Consigliere Giacomo Biffi le materie relative al Marketing Territoriale

Al Consigliere Giovanna Maria Amodio le materie relative alla Formazione

Al Consigliere Valeria Fasola le materie relative al Bilancio

Al Consigliere Cappelletti Marco le materie relative ai Trasporti

Al Consigliere Roberto Scanagatti le materie relative alle Partecipate

Nel segno della continuità ho confermato le deleghe già assegnate distribuendo le rimanti ad altri Consiglieri disponibili a mettere la propria competenza al servizio di questo Ente che ci impegniamo a guidare con grande senso di responsabilità a fronte delle numerose difficoltà. La Provincia vuole continuare ad essere la casa dei Comuni e un punto di riferimento vero per il territorio. – commenta il Presidente Roberto Invernizzi - Mentre mettevamo a punto la squadra è arrivata la buona notizia dal Congresso dei Poteri Regionali e Locali d’Europa che ha riconosciuto il ruolo delle province, chiedendo al Governo di ristabilirne le competenze e dotandole delle risorse finanziarie necessarie per l’esercizio delle responsabilità. Ci auguriamo che questo riconoscimento possa essere il primo passo per portare ad una revisione della Riforma: un passaggio fondamentale che aspettiamo per vedere restituita la dignità  del nostro lavoro al servizio di un territorio che ha bisogno di una governance e servizi che solo un Ente come la Provincia può continuare a garantire.

Ringrazio il presidente dell’incarico che mi ha conferito e garantisco il mio impegno nel portare avanti il progetto comune che vede tutti noi consiglieri di Brianza Rete Comune coinvolti a lavorare per lo sviluppo del territorio e per il benessere delle persone che lo abitano. – aggiunge il neo Vicepresidente, prima donna ad assumere questo incarico nell’Ente - Sono particolarmente contenta di questo riconoscimento anche perché sono espressione della società civile e del civismo che insieme al Partito Democratico governa in gran parte del territorio della provincia  in un percorso di inclusione che anche di fronte a diversità ritrova sensibilità comuni in grado di costruire percorsi amministrativi importanti riconoscendo la funzione strategica di questo Ente nel coordinamento dell’azione dei 55 Sindaci”.

Il Consiglio Provinciale è stato convocato per giovedì 26 ottobre 2017 alle ore 14.30 per presentare le linee programmatiche di mandato.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)