Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Egregio Sindaco, come associazione di cittadini impegnati sui temi della mobilità urbana, della cura della salute e dell’ambiente, fortemente preoccupati per la grave emergenza sanitaria in cui, ancora una volta, la nostra città insieme a molte altre della Pianura Padana si trova a causa dell’inquinamento atmosferico, le inviamo - e per conoscenza ai componenti il consiglio comunale - la lettera che la Presidente della nostra Federazione Nazionale, Giulietta Pagliaccio, ha inviato al Presidente dell’ANCI, come rappresentante di tutti i sindaci d’Italia. Le chiediamo di valutare con attenzione e senza pregiudizi le  proposte che contiene, di affrontare l’emergenza predisponendo tutte le misure di cui dispone per mitigare l’impatto negativo dell’inquinamento sui cittadini della cui salute è responsabile, e di attivarsi facendosi promotore di una forte presa di posizione di tutte le città del nord Italia nei confronti delle Amministrazioni Regionali e del Governo centrale perché vengano adottate quelle misure strutturali richieste dall’Europa e che potrebbero influire in modo sostanziale sul grave problema che ci coinvolge quotidianamente. L'assuefazione è un atteggiamento molto pericoloso che fa accettare ogni tipo di attacco alla nostra salute, non dobbiamo, non possiamo dimenticarcene.

Ringraziamo per l’attenzione.

Buon Lavoro