Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Giovedì 16/11/2017, ore 21.00 a Bernareggio, presso il nuovo Auditorium comunale di Via Pertni, ci sarà un incontro con l’Amministrazione Comunale, il Parco Agricolo Nord Est e BrianzAcque per illustrare alla cittadinanza gli interventi di miglioramento ambientale in programma nei prossimi mesi. Per il Sindaco Andrea Esposito “Per qualsiasi Comune è oramai indispensabile creare attorno a sé una rete di collaborazioni istituzionali che permettano di essere efficaci ed efficienti nella gestione del territorio, non solo sulle tematche di stretta competenza degli uffici comunali, ma anche su tematiche più ampie, in cui il Comune non è soggetto competente ma al quale comunque i cittadini guardano e da cui si aspettano risposte.” Ancora il Sindaco Esposito “Per fortuna sul nostro territorio insistono due realtà ben radicate e assolutamente disponibili al confronto e alla collaborazione con i Comuni: BrianzAcque per tutta l’enorme tematica del ciclo delle acque e il Parco Agricolo Nord Est per la tutela e valorizzazione dell’ambiente. Due realtà che sappiamo aver recentemente sottoscritto una convenzione”. Sottolinea il Presidente di BrianzAcque Enrico Boerci: “La nostra azienda intende valorizzare la collaborazione con i comuni soci per la risoluzione delle problematche legate agli eventi meteorici che provocano allagament. Contestualmente, il lavoro congiunto con il P.A.N.E. ci consentrà di realizzare soluzioni idrauliche capaci di valorizzare il territorio con interventi fruibili da parte dei cittadini e al contempo in grado di regimare la componente parassita delle acque di scorrimento provenienti da aree non urbanizzate per preservare la funzionalità delle rete fognarie ed evitare gli allagamenti nei centri abitati.” Per il Presidente del Parco Agricolo Nord Est Silvano Brambilla “La collaborazione che si è instaurata in quest anni con il comune di Bernareggio è il paradigma di tutta una serie di attività analoghe che il Parco ha sviluppato con i suoi comuni consorziati fa piacere che la collaborazione si sia instaurata anche con un comune non ancora associato.” Ancora il Presidente Brambilla “D’altro canto le tematiche che affrontiamo con Bernareggio sono collegate ad una visione di corridoio ecologico e quindi si travalica il confne amministrativo del singolo Comune, da qui la necessità di una visione di più ampio respiro, che solo un Ente sovracomunale può garantre. Inoltre i nostri uffici hanno professionalità specializzate per affrontare temi squisitamente naturalistici e ben si affiancano e integrano le professionalità degli uffici comunali.” A Bernareggio partranno lavori di miglioramento forestale nel così detto “Castagneto” con la rimozione delle piante morte, la loro sostituzione con nuove piante e il ripristno dell’area umida che era presente al centro del bosco. Sono inoltre previst lavori di rimboschimento su circa 3000 mq in frazione Villanova. Tutti questi interventi sono inseriti nell’ambito del Progetto A.P.t.I.t.E. fnanziato da Fondazione Cariplo, dal Parco Agricolo Nord Est e dal comune di Bernareggioi sono opere già progettate e in parte già appaltate, che verranno realizzate nel corso dell’inverno 2017/18. Più articolato il progetto di gestione delle acque meteoriche nella zona CTL3, dove si andranno a validare dei modelli di gestione del defusso delle acque dai campi in modo razionale, per evitare che si creino problemi alla rete fognaria e nel contempo siano un supporto per l’incremento della naturalità dei luoghi. Durante la serata verranno illustrati i progetti.