Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

PUNTO LAVORO E GIOVANI VAREDO: UN’ALLEANZA VINCENTE

 Due realtà territoriali che hanno sposato un obiettivo comune:

supportare tutti i cittadini alla ricerca di lavoro e costituire un tramite tra domanda e offerta

 

Desio, 15 novembre 2017 – Sul territorio di Varedo nasce un’alleanza strategica del cui operato potranno beneficiare  tutti quei cittadini in cerca di lavoro: dai giovani appena usciti dal percorso scolastico a chi si è ritrovato senza lavoro per la chiusura, il fallimento o il ridimensionamento dell’azienda in cui era assunto, da chi chiede aiuto per potersi riqualificare a chi è arrivato in Italia da Paesi stranieri con l’intento di costruirsi una nuova vita. Sul territorio di Varedo, a tal proposito, è risultata vincente la complementarietà tra lo sportello “Giovani Varedo” (che nella fase di passaggio dalla vita studentesca all’autonomia vede uno dei focus principali della propria azione di orientamento) e il Punto Lavoro gestito da “Consorzio Desio-Brianza” (ASC che dell’inserimento lavorativo, dell’alternanza scuola-lavoro, dell’inserimento e tutela delle fasce deboli e certificate ha fatto un punto di impegno rilevante).

Il Punto Lavoro di Varedo si affianca a quelli già aperti a Desio e Nova Milanese dall’Azienda Speciale Consortile “Consorzio Desio-Brianza” e , nello specifico, è al servizio dei cittadini disoccupati con uno staff di operatori a disposizione per fornire informazioni sui progetti e i servizi a sostegno dell'occupazione promossi da Codebri stesso e dagli altri enti accreditati per i servizi al lavoro; in particolare, corsi di formazione e riqualificazione professionale, dote unica lavoro, garanzia giovani, tirocini e apprendistato. Gli operatori inoltre, sono disponibili negli orari di apertura per la stesura e l'aggiornamento dei curricula e per fissare momenti personalizzati di incontro e colloquio. La banca dati di Punto Lavoro raccoglie i profili di chi si rivolge al servizio e viene utilizzata per incrociare la domanda con l’offerta, in questa fase gli operatori divengono un vero e proprioponte di connessione tra le aziende e le persone in cerca di lavoro ottimizzando i tempi di ricerca e, per le aziende, offrendo un servizio di preselezione gratuito. Le aziende alla ricerca di personale possono rivolgersi direttamente via mail al Punto Lavoro formulando la propria richiesta di profilo professionale o per avere consulenza e supporto nell’attivazione di tirocini.

Per accedere alle funzionalità di Punto Lavoro Varedo e Giovani Varedo è possibile recarsi il lunedì dalle 9.30 alle 12.30 e il giovedì dalle 17 alle 18 presso la sede del Municipio in via Vittorio Emanuele II, 1. Per informazioni si può prendere contatto con gli operatori al n. 0362.587203 (attivo negli orari di apertura) e agli indirizzi emailpuntolavoro@comune.varedo.mb.it e info@giovanivaredo.it.  

****************************

Il Consorzio Desio-Brianza è un ente pubblico che si occupa di Formazione Professionale, di orientamento e dei servizi al lavoro, compresi quelli per persone con disabilità. Gestisce quattro Centri Diurni per Disabili, una Comunità Socio-Sanitaria per disabili e il servizio SID (Servizio Integrazione Disabili nelle scuole del territorio e di Assistenza domiciliare). Punto di riferimento fondamentale per il territorio, il Consorzio eroga i suoi servizi basandosi sulla riservatezza, l'uguaglianza, l'imparzialità, la continuità e la massima trasparenza. Il Consorzio Desio-Brianza si preoccupa inoltre di migliorare continuamente, perseguendo efficienza ed innovazione, sia per quanto riguarda strutture e strumenti, sia per quanto riguarda l'aggiornamento degli operatori.

Untitled Box

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?