Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

“Calcio d’inizio” in via Beltrame per il nuovo campo in erba sintetica

Saranno il Sindaco Concettina Monguzzi, il vicesindaco con delega ai Lavori pubblici, Marino Nava, l’assessore allo Sport, Renzo Perego, e il presidente della Pro Lissone Calcio, Claudio Benetti, a battere sabato mattina il “calcio d’inizio” del nuovo campo da calcio in sintetico nel Centro sportivo “Edoardo Mauri” di via Beltrame.

L’inaugurazione della rinnovata struttura si terrà alle 11,30 proprio sul campo sintetico dove, in presenza delle autorità istituzionale e del Consiglio direttivo della Pro Lissone Calcio, verrà presentata l’opera. Già la giornata di sabato sarà l’occasione per i piccoli “tigrotti” di testare il campo nel corso di tre partite di campionato.

L’intervento, dal costo di 40mila euro interamente stanziati dall’Amministrazione Comunale, è stato attuato per sostituire il manto superficiale in erba sintetica ormai usurato, con un nuovo manto in erba artificiale, altamente performante ed idoneo per garantire un miglior allenamento dal punto di vista fisico e tecnico delle squadre dell’Attività di Base della Pro Lissone.

 Grazie a questo intervento, realizzato nell’arco di tre settimane, è stato sostituito il manto superficiale in erba che risultava essere ormai in condizioni precarie e non più adeguato agli standard qualitativi minimi di sicurezza.

Complessivamente, l’intervento ha riguardato circa 1.500 metri quadrati completamente riqualificati con materiale artificiale di ultima generazione. I lavori hanno comportato il livellamento della superficie con un nuovo strato di massicciata utile a dotare il campo delle pendenze necessarie per agevolare il drenaggio in caso di pioggia. Sono state mantenute le recinzioni precedentemente presenti mentre le panchine sono state spostate sul lato opposto, esternamente alla recinzione per aumentare lo spazio si sicurezza tra il bordo del campo e le panchine stesse.

Il nuovo impianto è così a disposizione e del settore giovanile della Pro Lissone Calcio che ha in gestione il Centro di via Beltrame sia per gli allenamenti che per le partite delle squadre dei Primi Calci e Pulcini.

“L’opera è la dimostrazione concreta della vicinanza del Comune ai ragazzi che praticano discipline sportive nel nostro territorio - dichiara il Sindaco Concettina Monguzzi - Sono felice di poter offrire ai nostri ragazzi un impianto che sia performante e degno del gioco del calcio. Il nostro impegno prosegue nel monitoraggio di tutte le strutture in cui viene praticato sport a Lissone, con l’obiettivo di incrementare gli standard qualitativi degli spazi. Considero la pratica sportiva un’attività essenziale per una crescita armonica e per il benessere psicofisico dei ragazzi e non solo, oltre ad una grande opportunità ed esperienza educativa”.

Grande la soddisfazione anche in casa Pro Lissone dove il Presidente Claudio Benetti non nasconde l’emozione: “Si tratta di un grande risultato che ci inorgoglisce e di cui diamo atto all’Amministrazione per la sensibilità dimostrata nell’ascoltarci. Si tratta di un’opera che per il nostro Settore Giovanile ha una valenza primaria in quanto estremamente funzionale alla nostra idea di mettere il bambino al centro del progetto. Una dedica particolare la facciamo a Edoardo Mauri perché siamo certi che una buona parola per i Tigrotti l’abbia spesa”.

Lissone, 16 novembre  2017

Untitled Box

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?