Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 “Un ponte per…” , dall’Iraq alla Lombardia

 Lavoro umanitario in luoghi di guerra, diritti umani, solidarietà: sono i temi che metterà al centro il nuovo Comitato locale di Monza e Milano dell’organizzazione “Un ponte per…”. Tra gli appuntamenti di lancio la presentazione di un libro a fumetti sull’Iraq firmato da Claudio Calia.

Monza, 23 novembre 2017 – Hanno lavorato per anni in Iraq, a fianco alle popolazioni colpite dalla guerra e fuggite da Daesh (Stato Islamico): sono alcuni giovani operatori della Ong “Un ponte per…”, attiva da oltre 26 anni tra Iraq e Siria, che tornati in Italia hanno deciso di dare vita ad un Comitato locale dell’organizzazione nella loro città di origine, Monza, le cui attività si estenderanno anche a Milano e ad altre città della Lombardia. 

Tante le iniziative già in programma, immaginate per portare avanti il lavoro iniziato in Medio Orientecontinuando così a sostenere le donne, i bambini e i giovani con cui “Un ponte per…” è impegnata, e raccogliere i fondi necessari a dare un contributo.

Fiore all’occhiello della programmazione di iniziative, che prenderà avvio domenica 26 novembre a Monza, alcune tappe del tour del fumettista padovano Claudio Calia e del suo libro a fumetti “Kurdistan. Dispacci dal fronte iracheno”, edito da BeccoGiallo e appena dato alle stampe.

Calia è stato in Iraq nell’estate 2016 insieme a “Un ponte per…” , e ha visitato i Centri giovanili che l’organizzazione ha aperto nell’area per fornire spazi di aggregazione e coesione ai giovani delle comunità di minoranza in Iraq. Al ritorno dal viaggio, che lo ha visto impegnato in corsi di fumetto dedicati ai ragazzi dei Centri, la sua esperienza è diventata un libro a fumetti appena dato alle stampe, e che sarà nelle librerie a partire dal 7 dicembre.

Ecco tutti gli appuntamenti in programma:

Domenica 26/11 - RACCONTI DALLA SIRIA a Monza
Aperitivo di raccolta fondi e incontro con Piero Maestri (Communia.org), con collegamenti Skype con gli operatori di “Un ponte per…” 
Dalle 19.30 presso Arci Scuotivento, via Monte Grappa 4b, Monza

Sabato 2/12 – “KURDISTAN. DISPACCI DAL FRONTE IRACHENO” a Milano 
Incontro con Claudio Calia, firma-copia e presentazione del libro
Dalle 11 alle 16 presso libreria “Il Trittico”, via San Vittore 3  

Sabato 2/12 – “KURDISTAN. DISPACCI DAL FRONTE IRACHENO” a Monza 
Aperitivo e presentazione del fumetto alle Officine Libra
Dalle 19 in via Buonarroti 72, Monza

Lunedì 4/12 RACCONTI DALL'IRAQ a Milano
Aperitivo di raccolta fondi e collegamento Skype con gli operatori di “Un ponte per…” in Iraq
Ore 19.00 presso Ri-Make, via Astesani n.47, Milano (MM3, fermata Affori Centro)

Martedì 5/12 – “KURDISTAN. DISPACCI DAL FRONTE IRACHENO” a Milano
Ore 19.30 aperitivo e presentazione del fumetto di Claudio Calia presso BU/GU Piazza Guardi, n.6 ang. P. da Cortona, Milano