Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Monza, 29 novembre 2017

Apprendiamo dal sito del Comune di Monza che Sabato 2 Dicembre l'associazione Bran-co (Branca Comunitaria Solidarista ONLUS) sarà presente in Piazza Roma con un mercatino solidale patrocinato dal Comune di Monza. Come abbiamo piú volte denunciato, Bran.co è diretta emanazione di Lealtà Azione, organizzazione di estrema destra che si ispira a Leon Degrelle (ufficiale nazista del contingente vallone delle Waffen SS) e Cordelio Zelea Codreanu (collaboratore dei nazisti e fondatore della Guardia di Ferro Rumena, movimento nazionalista e antisemita i cui "legionari" compirono nel 1941 una strage di civili ebrei a Bucarest). Numerose in tutta Italia sono le Associazioni che dietro iniziative benefiche di solidarietà, hanno in realtà l'intento di diffondere i disvalori del fascismo e del razzismo. Riteniamo inaccettabile che il Comune di Monza dia il patrocinio e conceda la piazza centrale della Città all'iniziativa di un’organizzazione che si pone in aperto contrasto con i principi sanciti dalla Costituzione Repubblicana e Antifascista. Invitiamo, pertanto, la cittadinanza a boicottare il mercatino di sabato 2 dicembre, che altro non è che pura propaganda politica di un gruppo di estrema destra, che utilizza la solidarietà per fare proseliti e per autofinanziarsi.

ANPI Monza – Sez. “Gianni Citterio” ARCI Monza Scuotivento

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?